• Google+
  • Commenta
25 agosto 2011

Ca’ Foscari: 1942 preiscrizioni ai test


VENEZIA – Prima giornata di prove d’accesso, oggi, a Ca’ Foscari con numeri che incrementano l’andamento dello scorso anno: sono state 1189 le presenze totali ai test ai corsi di laurea di area economica e in Mediazione linguistica e culturale svoltisi questa mattina nelle sedi di San Giobbe e Santa Marta. Alle prove di area economica (i corsi sono ad accesso libero ma prevedono l’accertamento della preparazione personale attraverso un’apposita prova di ammissione prima dell’immatricolazione del 5 settembre) si sono presentati 984 studenti, alla prova in Mediazione linguistica e culturale (corso ad accesso programmato) se ne sono presentati 205.

Se a questi si aggiungono i 393 studenti che hanno affrontato le prove di area economica nella sessione dello scorso 6 aprile, le presenze complessive del 2011 ai test d’accesso salgono a 1582.
Lo scorso anno le presenze ai test erano state 1363 (1171 di area economica, 192 in Mediazione linguistica e culturale).

Positivo anche l’andamento delle preiscrizioni ai test di accesso che si sono svolti oggi, mercoledì 24 agosto: 1200 preiscritti di area economica (cui si aggiungono i 390 studenti preiscritti alle selezioni d’accesso dello scorso aprile) e 219 preiscritti in Mediazione linguistica e culturale (contro i rispettivi 1547 e 204 dello scorso anno). Le preiscrizioni ai test di oggi sono dunque state 1809. Se a queste si aggiungono i 133 preiscritti al corso ad accesso programmato in Scienze della società e del servizio sociale il cui test è previsto il prossimo 29 agosto (nel 2010 erano stati 122), il numero complessivo sale a 1942.

Sempre grande interesse suscita il corso di laurea in lingua inglese Economics and management che ha registrato 286 preiscrizioni con un test specifico sulle competenze economico-linguistiche dei candidati.
L’eventuale esito negativo della verifica dei corsi di area economica non preclude la possibilità di immatricolarsi al corso prescelto, ma prevede per lo studente il cosiddetto Obbligo Formativo Aggiuntivo (OFA), ossia l’obbligo di colmare le lacune nella propria preparazione di base attraverso apposite attività organizzate dall’Ateneo.

I candidati per i quali sarà verificata una carenza nella preparazione di base o che non parteciperanno alla prova di ammissione avranno a disposizione specifici corsi di recupero e ulteriori prove di verifica.
Nuovi test d’accesso per l’area economica saranno possibili a settembre e ottobre in date ancora da definire.
Lunedì 29 agosto si terrà invece il test per il secondo corso ad accesso programmato, Scienze della società e del servizio sociale, che ha totalizzato 133 i prescritti. La prova si terrà alle ore 9.00 presso la sede di San Sebastiano. (info su http://www.unive.it/phpapps/maps2/gadget.php?id=990007).

Il 14 ottobre è invece il termine per le iscrizioni ai corsi di laurea triennale ad accesso libero (area linguistica, scientifica, umanistica) il cui accesso avviene direttamente e fino al 21 dicembre con pagamento di mora.

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy