• Google+
  • Commenta
3 agosto 2011

“I love me”: La Sapienza contro la dipendenza

“I love me” è il nome di un progetto promosso di recente dalla regione Lazio, che si propone come scopo quello di sensibilizzare i ragazzi dell’università verso problemi che possono presentarsi alla loro età, quindi tra i 20 ed i 30 anni.

Ad esempio quelle da alcol, droga e internet sono tutte dipendenze che questa campagna di prevenzione mira a combattere attraverso la comunicazione ‘tra pari’, ossia giovani che parlano con altri giovani delle possibili soluzioni a queste problematiche.

L’impatto sugli studenti della “Sapienza”, ai quali è stato sottoposto un test, è stato buono in quanto si sono rivelati molto motivati ed interessati.

Un riscontro positivo ha avuto la stessa tipologia di comunicazione che si è scelto di effettuare ‘tra pari’. Infatti, aiuti o critiche da parte di un dottore o di una persona più adulta potrebbero avere l’effetto di impaurire o far sentire giudicati gli studenti che invece è più probabile considerino i consigli tesi da coetanei come quelli spassionati di un amico.

Gli operatori del benessere hanno consegnato brochure ai ragazzi interessati ed hanno sottoposto loro un questionario che gli ha permesso di analizzare le proprie abitudini.

Dunque, questa campagna di sensibilizzazione ha riscosso consensi ed il motivo del suo successo è dato proprio dal fatto che è riuscita a fornire gli strumenti necessari a chiunque voglia scegliere consapevolmente una vita sana ed equilibrata.


Roberta Nardi

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy