• Google+
  • Commenta
26 agosto 2011

Il dialogo secondo gli uomini

Chi di noi quando si parla di relazioni di coppia sostiene che alla base di ogni rapporto che si rispetti debba trovarsi, subito dopo il rispetto reciproco, il dialogo?

E si, care lettrici, stiamo sempre lì, se non si parla nella coppia non c’è dialogo, se non c’è dialogo non ci sentiamo più amate e comprese e se non ci sentiamo più amate e comprese il rapporto non è vissuto come si deve e di conseguenza ognuno segue una sua direzione. Ma siamo sicure che tutti la pensano cosi? Purtroppo non tutti la pensano come noi, specialmente i nostri amati maschietti.

Per loro, infatti, parlare sarebbe solo una perdita di tempo. Il motivo? Parlare non è una soluzione utile.

A rivelarcelo sono gli studiosi dell’Università del Missouri che attraverso il loro studio ci spiegano come gli uomini, quando devono esternare all’interno della coppia i loro problemi personali o sentimentali, si sentono per lo più angosciati e a disagio in quanto, secondo il loro modestissimo parere, più si parla dei problemi di coppia, più questi si ingigantiscono ed è solo evitandoli con il silenzio o fingendo che non ci siano, riusciranno a superarli.

Questi atteggiamenti, opposti e conflittuali tra i due sessi, -spiegano i ricercatori – sono in un certo senso innati nei generi maschile e femminile ma possono essere la causa di allontanamenti. Le donne possono spingere i propri partner a condividere con loro questa repressione ma non è una strategia che porta sempre a buoni risultati”.

Per anni – precisa Amanda Rose, una delle autrici della ricerca – gli psicologi hanno insistito sul fatto che i ragazzi o gli uomini vorrebbero parlare dei loro problemi, ma sono frenati dal timore o dall’imbarazzo di apparire deboli. Tuttavia,– continua la Rosequando abbiamo chiesto ai giovani come li avrebbe fatti sentire parlare dei loro problemi i ragazzi, rispetto alle coetanee femmine, non hanno espresso più angoscia o disagio nell’aprirsi. Piuttosto, le risposte hanno suggerito che semplicemente per loro parlare di problemi sentimentali non è un’attività particolarmente utile”.

Dora Della Sala

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy