• Google+
  • Commenta
21 agosto 2011

Protesta all’Unibas per il rinvio dei lavori del nuovo campus

Francesco Paolo Bianchi, rappresentante di un gruppo di studenti dell’Unibas, protesta contro il blocco dei lavori di conversione dell’ex ospedale civile di Matera in sede universitaria. La protesta nasce dal rallentamento dei lavori per demolire l’ospedale, un ritardo che slitterà la data di consegna dei lavori per maggio 2013. Molti studenti, come Bianchi, nutrono forti dubbi per i rinvii dell’opera di riqualificazione, visto che i finanziamenti sono stati già stanziati.

Un blocco di protesta dalla regione Basilicata, dove gli studenti reclamano l’inizio dei lavori:

<< L’evento – afferma Bianchiinizierà nel mese di settembre con la raccolta firme di studenti unibas nelle varie sedi materane, questa raccolta firme verrà consegnata al coordinatore unibas matera.

Il 3 ottobre all’inizio dell’anno accademico inizierà un blocco universitario con l’intento di proseguirlo finchè non inizieranno i lavori; l’iniziativa è partita da singoli studenti sotto promossa con il mio nome e per ora non sono state avviate proposte da associazioni universitarie, poco interessate al tema, perchè tutte potentine.

Dopo aver constatato l’ennesima interruzione, o meglio, l’ennesima posticipazione dell’inizio dei lavori (…) come matricola dell’UNIBAS di Matera mi sento in dovere di avviare una raccolta firme da presentare a chi di dovere, con l’intento di non far partire l’anno accademico 2011/2012 nell’ateneo materano, e di informare i media nazionali per denunciare la vergognosa situazione di stallo apparentemente immotivata >>.

Danilo Ruberto

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy