• Google+
  • Commenta
13 agosto 2011

Rivoluzione nel campo della medicina: un dispositivo grande quanto un capello cambierà il modo di monitorare i pazienti

Se prima quando si andava a trovare i propri cari all’ospedale, dopo aver subito un’ operazione, li trovavamo sommersi da fili, cavi, ventose e quant’altro, ora, grazie alla scoperta di un team di ricercatori statunitensi, tutto cambierà.

L’equipe di ricercatori dell’Università dell’ Illinois ha sperimentato un nuovo sensore, della grandezza di 50 micron,ancora più sottile di un capello umano, per monitorare i pazienti dopo aver subito un intervento.

Il dispositivo, già utilizzato per monitorare il cuore e il cervello, si attacca alla pelle utilizzando le deboli forze di attrazione tra la pelle e uno strato di poliestere posto alla base del sensore, proprio come un tatuaggio temporaneo, ed essendo flessibile ed elastico può muoversi ed allungare senza rompersi. Sul sensore, inoltre, vi sono anche piccole celle solari in grado di generare energia o ottenere energia dalle radiazioni elettromagnetiche.

Quest’ultima trovata della medicina -spiegano i ricercatori- potrà sostituire le ingombranti apparecchiature attualmente in uso negli ospedali che sono attualmente necessarie per tenere in costante monitoraggio i segni vitali del paziente, inoltre -continuano i ricercatori-, quest’ingegnosa scoperta potrà essere utile per monitorare bambini prematuri o per lo studio di pazienti con apnea del sonno”.

Dora Della Sala

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy