• Google+
  • Commenta
29 agosto 2011

Malattie emergenti, fisica e pandemie globali all’Università Roma Tre

Distretto Veneziano di Ricerca Online
Malattie emergenti

Malattie emergenti

La Fisica incontra la città per le malattie emergenti.

Questo è il titolo di un interessante ciclo di conferenze divulgative del Dipartimento di Fisica E. Amaldi e del Collegio Didattico di Fisica. Gli incontri si terrano fino a dicembre 2011, con la frequenza di un incontro al mese.

Il comitato organizzatore di questa serie di incontri è composto dal Prof. Filippo Ceradini, dalla Prof.ssa Paola Gallo, dalla Prof.ssa Maria Antonmietta Ricci, dal Prof. Giorgio Matt.

Settembre non avrà alcun incontro, mentre l’incontro di ottobre è previsto per mercoledì 5, e avrà come tema le “Malattie emergenti: fisica e pandemie globali”. Un tema che trova importanti collegamenti con un altro tema: quello della globalizzazione.

Per globalizzazione si intende quel processo poliedrico, caratterizzato dalla perdita di
confini dell’agire quotidiano, che determina una condizione di interrelazione generale e, quindi, anche di interdipendenza globale. Esso rappresenta l’integrazione mondiale dei sistemi culturali, sociali, economici e politici. Questo fenomeno, in progressivo e costante aumento, comporta una diffusione globale di persone, conoscenze, prodotti e risorse che tendono a superare i confini di tutto il pianeta, come se questi non esistessero.

Una delle conseguenze di questo forte, quanto inevitabile, fenomeno è quello della comparsa, o della ricomparsa, di malattie emergenti, o riemergenti, potenzialmente dannose, sia per la salute dell’uomo, che degli animali o di entrambe. La conseguenza dell’introduzione di animali e di prodotti di origine animale, provenienti da Paesi comunitari ed extracomunitari, ha fatto si che nuove malattie siano comparse, o ricomparse, anche nel territorio nazionale determinando, come tristemente anche noto, l’insorgenza di gravi e, talvolta fatali, emergenze sanitarie.

Questo incontro, come tutti gli altri, è dedicato alla Prof.ssa Fernanda Pastore, recentemente scomparsa, illustre esponente del mondo della Fisica.

L’incontro sarà tenuto dal Prof. Alessandro Vespignani dell’ Indiana University alle ore 20:30 presso l’Aula Magna del Rettorato di Roma Tre in via Ostiense, 159.

 

Vi terremo aggiornati sui prossimi incontri mensili di questa interessante iniziativa che sta avendo molto successo.

Giampaolo Felli

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy