• Google+
  • Commenta
31 agosto 2011

Telecom Italia: 5 differenti opportunità di stage

Telefonare italiano… chi non pensa alla Telecom Italia? A quei buffi telefoni bicolore della Sip che qualcuno di voi avrà sicuramente ancora in casa? Dietro l’azienda che da sessant’anni permette agli italiani di comunicare ci sono tante persone che svolgono le più differenti mansioni: è per questo che oggi vi segnaliamo le opportunità di stage presso Telecom.

Telecom Italia S.p.a. nasce ufficialmente come marchio nel 1994, dall’unione della SIP, fondata nel 1964, con quattro aziende del gruppo STET. L’anno dopo nasce, sebbene da una parziale sciossione, la TIM, Telecom Italia Mobile, che si occupa della telefonia mobile a marchio Telecom, mentre all’inizio degli anni 2000 nascerà Alice, la branca dell’azienda che si occupa dei servizi internet.

Ecco una panoramica degli stage offerti da Telecom Italia:

Innovazione & Industry Relations – Research & Prototyping Social Network distribuito (Torino)
All’aspirante stagiaire sono richieste specifiche conoscenze informatiche nonché la laurea specialistica in Ingegneria Informatica e TLC

Innovazione & Industry Relations – Research & Prototyping Wirelessbus/social ebook (Torino)
Per candidarsi i requisiti più importanti sono: conoscenze approfondite di informatica e laurea specialistica in Ingegneria Informatica

Technology – Services Platforms Innovation (Torino)
Laurea in Ingegneria indirizzo TLC o in Scienze dell’Informazione? Ecco le caratteristiche ideali per questo stage!

Information Technology – Technical Security, Security Innovation (Torino)
Le conoscenze informatiche sono necessarie per candidarsi per questa posizione, accompagnate da una laurea in Ingegneria e conoscenze specializzate in Linux e Java

Innovazione & Industry Relations – Application and Over the Top Services (Milano)
Le applicazioni per smartphone sono il focus di questa esperienza di stage.

Candidarsi per questi stage è facile: basta consultare la pagina Opportunità di stage di Telecom Italia, registrarsi al sistema e inviare il proprio Curriculum Vitae.

Google+
© Riproduzione Riservata