• Google+
  • Commenta
31 agosto 2011

Unipr: il Rettore incontra studenti Master internazionale Digital Library Learning

Giovedì 1 settembre, alle ore 9.30, presso la Sala del Consiglio del Palazzo Centrale dell’Ateneo (Via Università 12), il Rettore Gino Ferretti darà il suo benvenuto agli studenti del Master Internazionale in Digital Library Learning (DILL).

Il Master in Digital Library Learning, giunto alla sua quarta edizione, è stato selezionato dal programma europeo “Erasmus Mundus”, coordinato per l’Ateneo di Parma dalla Prof.ssa Anna Maria Tammaro, del Dipartimento di Lingue e Letterature Straniere, Delegata del Rettore per l’insegnamento a distanza. Il Master, realizzato in collaborazione tra l’Università di Parma, l’Oslo University College (Norvegia) e la Tallinn University (Estonia), è stato selezionato come uno dei migliori Master Congiunti (Joint Degree) europei.

Il Master internazionale Digital Library Learning (DILL) è un corso avanzato per formare i nuovi professionisti che lavoreranno in biblioteche, archivi e musei digitali, che creeranno le nuove biblioteche de-materializzate (cioè con una collezione digitale di e-book e periodici elettronici) e delocalizzate (cioè non legate ad un edificio fisico, ma virtualmente in tutto il mondo).
I professionisti che concludono con successo il corso saranno capaci di guidare il cambiamento delle istituzioni culturali verso servizi innovativi che usano al meglio le tecnologie disponibili. Il corso è interdisciplinare e bilancia nel contenuto del curriculum sia la formazione tecnologica che la formazione biblioteconomica, entrambe richieste per lo sviluppo di biblioteche digitali.

Per le caratteristiche della biblioteca digitale di internazionalizzazione dei contenuti ed interoperabilità degli standard in uso, i bibliotecari digitali sono internazionali ed il corso di Parma è senza frontiere. Gli studenti, provenienti da tutte le parti del mondo, trascorrono almeno un semestre in ognuna delle Università promotrici. Gli studenti di quest’anno arrivano da Africa, Asia ed Europa, con una prevalenza dall’Asia. I candidati sono circa 300 ogni anno, ma solo 20 hanno la borsa di studio e la classe non può avere più di 25 studenti.

La Commissione Europea offre delle scholarship anche ai migliori docenti provenienti da tutto il mondo per insegnare al Master DILL; quest’anno alcuni Seminari tenuti dai docenti stranieri del Master DILL saranno aperti al pubblico e organizzati in collaborazione con la Biblioteca Internazionale Ilaria Alpi nell’ambito di un programma comune di internazionalizzazione.
Questo il calendario degli appuntamenti, di interesse particolare per i professionisti che gestiscono collezioni digitali e servizi basati su queste, ma utili anche per tutti gli interessati alla politica dell’informazione e alla costruzione della Società dell’informazione:

OPEN CONFERENCE PROGRAM ON
DIGITAL LIBRARIANSHIP AND INFORMATION SOCIETY

h 16:00-19:00 pm
Biblioteca Internazionale Ilaria Alpi

• September 7, Dr. Klaus Kempf, Digital library Collections

• September 21, Prof. Ian Witten, Digital library System

• October 12, Prof. Paul Sturges, Freedom of Information and Access to Knowledge

• October 25, Prof. Alex Byrne, Prof. Joan Stein, Prof Monika Siegbert, International librarianship and digital library: trends and development

• November 9, Steve Witt, Open Access to Knowledge.

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy