• Google+
  • Commenta
8 agosto 2011

Univr: 100 posti per Scienze della formazione primaria

Anche per il prossimo anno accademico gli studenti del corso di laurea di Scienze della formazione primaria potranno frequentare le lezioni e dare gli esami a Verona. Proprio in questi giorni il ministero dell’Istruzione ha riconosciuto alla Regione Veneto 300 posti per questo indirizzo, dei quali 100 saranno riservati alla sede didattica dell’università scaligera.

“Accolgo con soddisfazione la notizia ufficiale pervenuta dal ministro Mariastella Gelmini dell’attribuzione alla Regione Veneto di 300 posti programmati per il corso di laurea magistrale in Scienze della Formazione Primaria – commenta il preside Mario Longo-. È la giusta risposta sia ai bisogni del territorio, che soffre per la mancanza di docenti abilitati ad insegnare nella scuola dell’infanzia e nella scuola primaria, sia alle aspettative di molti giovani che aspirano ad investire il proprio futuro nell’esercizio di una funzione così importante come quella dell’insegnamento nella scuola di base”.

Il corso avrà la durata di cinque anni e fornirà l’abilitazione all’insegnamento per la scuola dell’infanzia e per la scuola primaria (comunemente note come scuole materne e elementari). Già da quattro anni l’ateneo scaligero ha attivato questo corso nella sede di via Paradiso, in consorzio con l’Università di Padova. Rispetto al passato i posti riservati a Verona sono però raddoppiati, passando dai 50 dello scorso anno ai 100 attuali. Lo studente dovrà preiscriversi online sul sito dell’Università di Padova (www.unipd.it) indicando come sede Verona. La prova di ammissione si terrà a Padova il 10 ottobre e verterà su competenze linguistiche e di ragionamento logico, cultura letteraria, storico-sociale e geografia. Alcuni quesiti saranno inoltre riservati all’ambito matematico e scientifico.

Ricordiamo che nel chiostro San Francesco è attivo un punto di accoglienza studenti per aiutare coloro che si avvicinano per la prima volta alla realtà universitaria. Sono previste otto postazioni – una per ogni facoltà – dove le future matricole potranno incontrare tutor laureati e studenti senior in grado di fornire tutte le risposte relative al piano di studi dei singoli corsi, ai servizi per gli studenti e al disbrigo di pratiche burocratiche. Saranno a disposizione i bandi e i programmi per le prove di ammissione ai corsi di laurea ad accesso programmato.

Ci saranno inoltre degli stand dove poter incontrare i rappresentanti degli uffici: Orientamento allo studio, Diritto allo studio, Ufficio Relazioni Internazionali ed Esu Ardsu. Nello stesso periodo verranno organizzate visite guidate con cadenza settimanale (il mercoledì alle 11), per far conoscere agli studenti le strutture e i servizi che l’Università di Verona offre. Il servizio osserverà i seguenti orari: fino all’11 settembre dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 13 e dal 12 al 30 settembre il servizio sarà aperto nei pomeriggi di martedì, mercoledì e giovedì fino alle 14.30. Per informazioni è inoltre attivo, fino al 14 ottobre, il numero unico 045 8028000 dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 13; dal 13 al 29 settembre il numero sarà attivo anche nei pomeriggi di martedì, mercoledì, giovedì fino alle 16.30.

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy