• Google+
  • Commenta
29 settembre 2011

Asp Catania: la sfida continua

Nuovi volti per la sanita catanese; nominati il nuovo direttore sanitario, il dott. Domenico Barbagallo, e il nuovo direttore amministrativo, la dott. Sabrina Cillia.

Laureato in Medicina e Chirurgia e specializzato in Malattie dell’Apparato Digerente ed in Igiene e Medicina Preventiva, il dott. Barbagallo è stato già Responsabile del Settore Igiene e Sanità Pubblica dell’Asp di Catania. Ha insegnato dal 1992 al 1995 in una scuola per infermieri, è stato docente di moltelpici corsi di aggiornamento professionale ed è attualmente docente all’Università di Catania.

Il nuovo direttore sanitario afferma “Ringrazio il dott. Sirna per la fiducia che ripone in me. Il mio obiettivo professionale è quello di costruire un sistema sanitario di alta qualità. Mi appresto a svolgere il mio lavoro con dedizione ed impegno come ho sempre fatto”.

La dott. Sabrina Cillia, laureata in Economia e Commercio, è stata direttore amministrativo dell’Aou Policlinico “G. Martino”, oltre a svolgere il ruolo di direttore del settore economico-finanziario dell’ex Azienda Ospedaliera Gravina di Caltagirone.

“Esprimo tutta la mia gratitudine al dott. Sirna” esordisce la dott. Cillia “Sono consapevole delle difficoltà cui andrò incontro, ma sono sicura che un gruppo coeso dove tutti collaborano sia in grado di superare ogni difficoltà e quindi di raggiungere qualsiasi traguardo”.

Il commissariato sanitario dell’azienda catanese, il dott. Scirna, afferma “Ho molta fiducia nelle doti del dott. Barbagallo e della dott. Cillia. Gestire un’azienda come la nostra richiede un grande sforzo, coraggio e molta creatività. Valorizzare le risorse sanitarie e rendere efficiente la macchina amministrativa dell’azienda è il nostro più grande obiettivo”.

Bianca Crivelli

Google+
© Riproduzione Riservata