• Google+
  • Commenta
29 settembre 2011

Hiv in arrivo un nuovo vaccino

Ancora buone notizie sul fronte della ricerca l’equipe spagnola del dott. Mariano Esteban del Centro Nazionale di Biotecnologie di Madrid ha scoperto un vaccino che se nei prossimi mesi confermerà i risultati finora ottenuti potrebbe combattere definitivamente il virus dell’hiv rendendolo innocuo e curabile “proprio come un herpes”.

MVA-B, questo è il nome del vaccino che i ricercatori iberici ha testato su 24 cavie e 22 di loro hanno risposto bene alla terapia.

In altre parole il 92% delle cavie testate ha sviluppato una risposta immunitaria al virus dell’Hiv.

Nel frattempo il vaccino è stato già sperimentato su alcuni pazienti sani confermando i risultati ottenuti in laboratorio.

Ora il prossimo passo – spiegano i ricercatori – sarà quello di testare il vaccino su persone già infette con il virus Hiv e verificare se possa avere effetti terapeutici, diminuendo la carica virale del virus”.

Dora Della Sala

Google+
© Riproduzione Riservata