• Google+
  • Commenta
30 settembre 2011

Il riscaldamento globale e le sue conseguenze sull’ambiente

E’ un’estate che sembra non voler lasciar spazio all’autunno, alle prime piogge e temperature fresche di stagione;siamo a fine settembre e il clima si mantiene decisamente estivo.

Nonostante ciò studi condotti sul riscaldamento globale, presso il Consiglio nazionale delle ricerche (Isac-Cnr) di Bologna e dell’Università degli studi di Milano, dimostrano che le variazioni climatiche sono sempre le stesse e si mantengono costanti; il problema è che avvengono a temperature medie decisamente maggiori.

I risultati di tali ricerche sono stati pubblicati sulla rivista Geophysical Research Letters e interessano specificamente il contesto italiano ed europeo.
Quello che si sta verificando oggi è certamente uno dei principali fenomeni dal forte impatto scientifico e ambientale.

Grazie al progresso tecnologico e all’ottimo comparto di esperti, tra i quali non si può non menzionare Michele Brunetti dell’Isac-Cnr, possiamo ottenere chiare delucidazioni sull’argomento e leggere in chiave sicuramente più consona argomentazioni del genere.

E’ importante sviluppare tecniche e metodologie di osservazione e quantificazione di importanti dati riguardanti questo tipo di oscillazioni climatiche che, probabilmente, continueranno a mutare le condizioni dell’ambiente che ci circonda.

Le specie viventi potrebbero inevitabilmente risentirne; perciò scienza e istituzioni sono chiamate a salvaguardare il nostro ecosistema, nel modo più responsabile e coscienzioso possibile, pur sapendo che la natura seguirà sempre e comunque il suo percorso.

Roberta Nardi

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy