• Google+
  • Commenta
30 settembre 2011

Ischia: Sesta Conferenza Internazionale sullo Scambiatore Sodio/Calcio

Anche quest’anno, come ogni cinque anni, si terrà il “6th International Conference on Sodium Calcium Exchanger”, ovvero la Sesta Conferenza Internazionale sullo Scambiatore Sodio/Calcio.

Tale convegno ospiterà circa 200 ricercatori di base e clinici provenienti da ogni parte del mondo, ed approfondirà gli aspetti genetici, molecolari e cellulari correlati allo Scambiatore Sodio/Calcio, proteina di membrana che contribuisce a regolare l’omeostasi intracellulare degli ioni sodio e calcio.

Un fondamentale approfondimento di cui si discuterà durante il convegno, riguarda il potenziale coinvolgimento di tale proteina in patologie neurologiche quali l’epilessia, l’ischemia cerebrale, il morbo di Alzheimer ed il morbo di Parkinson, nonchè di patologie del sistema immunologico e cardiovascolare quali aritmie, scompenso cardiaco ed ipertensione. Approfondire questo argomento può costituire un enorme contributo per lo sviluppo di nuovi farmaci e dunque un grande passo per la Medicina.

Ad organizzare il convegno sarà la Divisione di Farmacologia del Dipartimento di Neuroscienze della Facoltà di Medicina e Chirurgia dell’Università Federico II, e si svolgerà presso il Convention Center dell’Hotel della Regina Isabella a Lacco Ameno, Ischia, dal 1 al 5 Ottobre.

Articolato in Simposi e Poster, il convegno si aprirà con una lettura Magistrale intitolata “20 years from NCX purification and cloning: milestones”, letta dal Professor Kenneth Philipson, Direttore del Dipartimento di Fisiologia dell’Università di Los Angeles, California UCLA.

Il Comitato Scientifico locale sarà invece presieduto dal Professore Lucio Annunziato e dai docenti della Divisione di Farmacologia dell’Università Federico II, i professori Gianfranco Di Renzo, Mauro Cataldi, Giuseppe Pignataro, Anna Pannaccione, Antonella Scorziello ed Agnese Secondo.

L’evento sarà dunque di grande interesse per ricercatori e clinici interessati alla ricerca traslazionale quali biofisici, biochimici, farmacologi e patologi, mentre per i giovani sono previste delle agevolazioni economiche e delle borse di studio che compenseranno le spese di viaggio e soggiorno.

Bianca Crivelli

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy