• Google+
  • Commenta
5 settembre 2011

Liuc: un corso sul modello della Harvard Business School

Un corso decisamente speciale in partenza all’Università Carlo Cattaneo – LIUC con il nuovo anno accademico 2011/12, che permette agli studenti di “approdare” virtualmente ad Harvard per studiare con il professor Michael Porter, direttore dell’Institute for Strategy and Competitiveness presso la Harvard Business School, un vero guru della teoria della strategia manageriale a livello mondiale.

Questa possibilità è offerta tramite il corso in lingua inglese “Firms, Clusters and Competitiveness”, rivolto agli studenti della Laurea Magistrale dei corsi di laurea in Economia e Ingegneria e tenuto dal professor Fernando Alberti e dal dottor Emanuele Pizzurno, affiliati alla Harvard Business School.

La LIUC è stata ammessa a partecipare al programma di didattica e di ricerca “Microeconomics of competitiveness: firms, clusters and economic development” avviato nel 2002 dal prof. Porter dell’Harvard Business School con lo scopo di diffondere in tutto il mondo alcuni contenuti sulla competitività dei distretti industriali. La LIUC contribuirà al programma con la produzione di ricerche, materiali didattici e interventi diretti su cluster e distretti.

Il corso rappresenta il primo passo in questa collaborazione e inserisce la LIUC in un circuito di 93 università a livello mondiale che hanno deciso di avviare simili corsi, basati su quello tenuto dal professor Porter e dal professor Takeuchi presso la Harvard Business School.

Il corso tratta della competitività e dello sviluppo economico di distretti industriali, cluster, sistemi di imprese e territori, temi sui quali la LIUC lavora da sempre. Il corso si fonda sulle teorie della competitività del Prof. Porter e parte dall’assunto che l’obiettivo ultimo della ricerca della competitività sia contribuire ad aumentare la prosperità economica e sociale di un territorio, agendo sia sull’efficienza del proprio sistema economico sia sulla produttività e sulla capacità imprenditoriale del sistema di imprese.

Nel corso è utilizzato il metodo dei “case studies” tipico dell’Harvard Business School. I contenuti saranno condivisi tramite Internet sulla piattaforma messa a disposizione dalla Harvard Business School e sono previste numerose opportunità di interazione per gli studenti tra di loro e con il professor Porter.

E’ previsto alla fine un project work con l’assessment delle strategie per la competitività di un particolare cluster o distretto. Il miglior lavoro LIUC sarà selezionato per la MOC Network Student Assignment Global Competition a sarà valutato da una commissione presieduta dal professor Porter e premiato presso la Harvard Business School.

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy