• Google+
  • Commenta
20 settembre 2011

Unibz: adesione entusiasta allo Studium Generale

Con questo percorso universitario abbiamo voluto aprire la formazione universitaria agli interessati di tutte le età”, così il presidente Konrad Bergmeister presenta lo Studium Generale. “Il fatto che ben 173 persone si siano iscritte mostra il grande entusiasmo con cui questa idea è stata accolta. Chiaramente ne siamo molto contenti”.

Lo Studium Generale comprende sei corsi, dei quali due – etica e lingue – sono obbligatori e gli altri quattro possono essere scelti da un ampio ventaglio di proposte. “Il vivace interesse per lo Studium Generale dimostra che le offerte formative della Libera Università di Bolzano raggiungono molti cittadini. L’Ateneo diventa così un punto di riferimento pubblico, in particolare per tematiche molto attuali quali etica e sostenibilità”, dice il rettore Walter Lorenz. “La relazione tra sapere e valori è ritenuto molto importante in questo corso”.

Nei prossimi anni, dunque, molti cittadini interessati parteciperanno a lezioni e discussioni universitarie. Le lezioni cominciano alla fine di settembre. Tutti gli iscritti sono invitati all’incontro informativo che si svolgerà martedì 27 settembre alle ore 17 nell’aula D102.

Google+
© Riproduzione Riservata