• Google+
  • Commenta
28 settembre 2011

Unicam: novità in materia di diritto contrattuale europeo

La Scuola di Specializzazione in Diritto civile dell’Università di Camerino organizza per domani 29 settembre presso l’Aula Magna un incontro su “Progetti degli organi comunitari per l’armonizzazione del diritto dei contratti”. Relatore sarà il prof. Guido Alpa, membro del Comitato scientifico della Scuola camerte e Presidente del Consiglio nazionale forense. Il Prof. Guido Alpa è uno dei massimi esperti in materia, autore anche di specifici studi sull’argomento.

La situazione in materia di diritto contrattuale europeo è in veloce evoluzione; si è, infatti, ormai consolidato un primo corpo di regole comuni a tutti i ventisette Stati membri dell’Unione Europea, ma restano in piedi anche i codici civili elaborati da ciascuna nazione. Le esigenze poste dagli scambi commerciali sempre più frequenti all’interno del mercato unico europeo sono quelle di una rapida convergenza normativa: di qui la riflessione sul processo di armonizzazione e sui recenti progetti elaborati dagli organi comunitari.

L’Ordine degli Avvocati di Camerino partecipa all’iniziativa con l’accreditamento dell’evento quale attività formativa di aggiornamento per gli avvocati, l’incontro costituirà anche un’importante occasione per informarsi sulla riforma dell’avvocatura attualmente all’esame del Parlamento e frutto di un disegno di legge alla cui stesura ha partecipato in prima persona lo stesso Presidente del Consiglio Nazionale Forense. A livello locale la conferenza darà anche modo di porre all’attenzione del Prof. Alpa anche le recenti novità normative relative alla revisione delle circoscrizioni dei tribunali, novità che richiedono di essere attentamente seguite e valutate al fine di poter ampliare l’ambito territoriale del Tribunale camerte.

Google+
© Riproduzione Riservata