• Google+
  • Commenta
7 settembre 2011

Unime partecipa alla XV edizione del 4L Trophy in Marocco

Con il patrocinio dell’Università di Messina e della sede messinese di Confindustria, due studenti della Facoltà di Giurisprudenza dell’Ateneo peloritano, Carlo Restuccia e Mario Spinella, parteciperanno alla XV edizione del 4L Trophy, un rally umanitario per equipaggi di soli studenti, a bordo di Renault 4, che si svolgerà dal 16 al 26 febbraio prossimo in Marocco.

L’evento, nato nel 1996 sulle orme della Parigi Dakar, ha lo scopo di raccogliere materiale medico, paramedico, sportivo e scolastico da donare ai bambini del Marocco, tramite l’Associazione Enfants du desert; durante le scorse 14 edizioni sono stati infatti raccolti circa 280 tonnellate di beni umanitari.

Per realizzare questo progetto i due studenti messinesi hanno costituito l’associazione no-profit ME4Africa, iscrivendosi al rally come equipaggio n. 996; alla manifestazione parteciperanno circa 1250 team di studenti che condurranno le loro “Quatrelle” in strada e off-road.

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy