• Google+
  • Commenta
16 settembre 2011

Unipd: 9 consigli per spendere bene e vederne gli effetti positivi

Pochi soldi e tanti comparti dove investirli: questo è il vero problema che si trova ad affrontare l’amministratore pubblico. Ammortizzatori sociali o finanziamento alla ricerca? Dove conviene investire in questo caso?
Ugo Trivellato e Alberto Martini nel loro libro “Sono soldi ben spesi? Perché e come valutare l’efficacia delle politiche pubbliche” spiegano le potenzialità della valutazione degli effetti di una politica basato sull’analisi controfattuale.

L’approccio controfattuale individua i rapporti causa – effetto degli interventi realizzati (l’effetto che fa) ed è utilissimo specie se si hanno dubbi sugli ricadute reali di un intervento pubblico. Partendo da questo punto di vista il libro ripercorre le esperienze americane, tedesche e francesi per confrontarle con il caso italiano.

Ma serve solo questo nuovo modo di analizzare una spesa prima di farla? Parrebbe di no: senso civico, istituzioni adeguate, amministratori e politici attenti all’effetto che fa una loro decisione appaiono le minime premesse essenziali di contorno. Però, grazie ai nove consigli finali del libro, un altro mondo forse è dietro l’angolo.

All’interno del ciclo “Incontri con l’Autore”, lunedì 19 settembre alle ore 16.00 nell’Aula SC 60 della Facoltà di Scienze Statistiche, via Cesare Battisti 241 a Padova, Gianpiero Dalla Zuanna, Preside della Facoltà di Scienze Statistiche dell’Università degli Studi di Padova e Enrico Rettore, Preside della Facoltà di Economia incontreranno l’autore del libro “Sono soldi ben spesi? Perché e come valutare l’efficacia delle politiche pubbliche”, Ugo Trivellato.

Ugo Trivellato insegna Metodi statistici per la valutazione di politiche all’Università degli Studi di Padova. Direttore di ricerca all’IRVAPP dal 2009, nonché responsabile scientifico del protocollo di ricerca della Fondazione Gorrieri per gli studi sociali con l’ISTAT sul tema “L’evoluzione delle disuguaglianze intergenerazionali e della condizione giovanile in Italia” (2009-2012). Fra il 2007 e il 2010 ha coordinato, insieme ad Alberto Martini, la Commissione d

i studio del Consiglio Italiano per le Scienze Sociali sulla “Valutazione degli effetti di politiche pubbliche: metodi, pratiche, prospettive”. Nel 2005 gli è stato conferito il Premio di Economia del lavoro Ezio Tarantelli per il contributo alla ricerca.

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy