• Google+
  • Commenta
26 settembre 2011

Unisa: “Le nuove dimensioni strategiche dell’area vasta”

L’AREA VASTA è una suggestione progettuale che agli inizi degli anni ’90 attivò il dibattito circa le rideterminazioni amministrative ed urbanistiche delle aree metropolitane in Italia.

Anche nel quadro della riforma federalista dello Stato, i temi delle risorse “possibili” in ordine al welfare e alla costruzione di forme democratiche di Governance assumono protagonismo e ulteriore attualità nei processi di governo del territorio.

Le grandi e medie città devono riconfigurare la loro identità progettando scenari strategici in grado di proiettarsi efficacemente in una nuova dimensione dell’area vasta che individui ambiti complessi, orientati a perseguire progressi rapidi ed apprezzabili delle economie locali e delle condizioni sociali delle popolazioni insediate.

Lunedì 26 settembre presso l’Aula magna dell’Ateneo di Salerno, con inizio alle ore 15,30 si svolgerà un convegno dal tema: Città, federalismo e governo del territorio LE NUOVE DIMENSIONI STRATEGICHE DELL’AREA VASTA.

L’incontro, patrocinato dai comuni di Napoli, Salerno ed Avellino sarà introdotto dal prof. Raimondo Pasquino, Rettore Università di Salerno e registrerà una position paper del prof. Roberto Gerundo, dell’Università di Salerno e Presidente Inu Campania.

Sono previsti infine gli interventi di Giuseppe Galasso (Sindaco di Avellino), Vincenzo De Luca (Sindaco di Salerno), Luigi de Magistris (Sindaco di Napoli).

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy