• Google+
  • Commenta
12 settembre 2011

Unive: Ricerca dell’università Ca’ Foscari sul business in Cina

In Cina per l’acquisto di un prodotto italiano la spesa media fra i giovani è di 275 euro ma c’è chi arriva a spenderne oltre 1.500. Più del 60% dei consumatori cinesi annovera nei suoi acquisti più recenti almeno un prodotto Made in Italy (soprattutto alimentari e abbigliamento) che scelgono per il design e la marca. L’immagine dell’Italia in Cina risulta infatti saldamente ancorata al design e al prestigio.

E’ questo il profilo del consumatore cinese con una età media intorno ai 26 anni, contenuto nella ricerca “Modelli di business e strategie di mercato per l’ingresso nel mercato della Cina da parte delle imprese italiane”, presentata venerdì 9 settembre a Venezia dall’Università Ca’ Foscari nell’ambito del convegno “Il Mercante e il Dragone: strategie di business e di marketing per le imprese venete in Cina”.

Lo studio è stato realizzato dall’ateneo veneziano insieme alle università di Trieste, Firenze e Macerata e prelude alle tre giornate di studio in programma a Venezia (13, 20, 27 settembre) su iniziativa di Ca’ Foscari (Dipartimenti di Management e di Studi sull’Asia e sull’Africa Settentrionale) con il Centro Estero delle Camere di Commercio del Veneto nell’ambito dei programmi promozionali della Regione Veneto. Gli imprenditori veneti vengono dunque chiamati a raccolta per studiare le possibili strategie di business e marketing per avere successo nel mercato cinese. (Sotto, e in allegato, il programma completo).

L’analisi empirica condotta su un campione di giovani consumatori cinesi è da considerarsi esclusivamente una ‘finestra’ su un particolare spaccato della realtà cinese ma può servire alle imprese italiane presenti in Cina per comprendere le potenzialità del consumatore con gli occhi a mandorla e individuare così le possibili strategie di marketing e di vendita.

Il progetto nasce da una visione strategica più stabile, consolidata e di lungo periodo: considerare la Cina non più come sola soluzione di produzione a basso costo, ma soprattutto come un mercato di sbocco per i prodotti italiani eccellenti.
L’obiettivo è dunque quello di costruire una rete di aiuto e accompagnamento delle imprese venete verso il mercato della Cina, per superare le difficoltà di accesso dovute alle diversità strutturali e culturali del mercato cinese.

La ricerca ha quindi indagato il comportamento delle aziende italiane in Cina somministrando un questionario ad un campione di 338 imprese. Ecco l’identikit dei nostri piccoli e medi imprenditori presenti sul mercato cinese:

Da quanto sono presenti in Cina:
L’86% è presente sul mercato asiatico da oltre 10 anni.

Le motivazioni dell’internazionalizzazione:
La ricerca di nuovi mercati di sbocco (90%), l’accoglimento di richieste provenienti dall’estero (72%), l’aumento dei profitti( 67%)

Made in Italy punto di forza?
Sì secondo il 35% delle aziende, abbastanza secondo il 53%, per nulla secondo l’11%

Fattori prioritari di investimento:
La qualità del prodotto (80%), l’innovazione del prodotto (55%), i servizi pre/post vendita alla clientela (42%).

Importanza della comunicazione e del marketing:
La comunicazione è una leva utilizzata da tutte le imprese italiane (93%) con particolare attenzione alle fiere (76%), al sito internet (70%) e alle riviste specializzate (53%).

Il programma:

“IL MERCANTE E IL DRAGONE:
STRATEGIE DI BUSINESS E DI MARKETING PER LE IMPRESE VENETE IN CINA”
9, 13, 20, 27 SETTEMBRE 2011

13 settembre 2011 – ore 9.30-13.30; 14.30-17.30*

Venezia Marghera – Unioncamere Veneto – Via delle Industrie 19/c – Sala Europa
CINA: PROSPETTIVE E NUOVI SPAZI ECONOMICI
Ore 9.30 Introduzione
Tiziano Vescovi – Dip.to di Management, Università Ca’ Foscari Venezia
Ore 10.00 Cina oggi: economic outlook
Mario Volpe – Dip.to di Economia, Università Ca’ Foscari Venezia
Ore 11.15 Coffee break
Ore 11.30 Cultura e business: strategie e comportamenti
Franco Gatti – Dip.to di Studi sull’Asia e sull’Africa Mediterranea, Università Ca’ Foscari Venezia
Ore 12.30 Modelli di business, strategie di mercato e organizzazione per i mercati più lontani (1° parte)
Andrea Pontiggia – Dip.to di Management, Università Ca’ Foscari Venezia
Ore 13.30 Pausa
Ore 14.30 Il quadro giuridico: fisiologia e patologie dei rapporti commerciali con la Cina
Renzo Cavalieri – Dip.to di Studi sull’Asia e sull’Africa Mediterranea, Università Ca’ Foscari Venezia; Studio Legale Bonelli Erede Pappalardo
Ore 16.00 Modelli di business, strategie di mercato e organizzazione per i mercati più lontani (2° parte)
Tiziano Vescovi – Dip.to di Management, Università Ca’ Foscari Venezia
Ore 17.30 Chiusura dei lavori PROGRAMMA PROMOZIONALE SETTORE SECONDARIO 2009

20 Settembre 2011 – ore 10.30-15.30*

Mestre – Ristorante cinese Fior di Loto – Via L. Einaudi 17 Mestre Venezia
CINA: PASSAGGI TRA CULTURA E BUSINESS
Capire la dimensione culturale per meglio comprendere le dinamiche del business: l’arte, la lingua, la tavola, l’etichetta …le immagini
Ore 11.00 Pillole di saggezza cinese: punti di incontro con la cultura italiana
Tiziana Lippiello – Dip. to di Studi sull’Asia e sull’Africa Mediterranea, Università Ca’ Foscari Venezia
Ore 11.30 “Ma va’ in Cina!” Come entrare con successo nel mondo della pubblicità cinese
Giovanna Puppin – Dip. to di Studi sull’Asia e sull’Africa Mediterranea, Università Ca’ Foscari Venezia
Ore 12.00 Cinesi in Italia. Chi sono e cosa rappresentano per la nostra economia.
Valeria Zanier– Dip. to di Studi sull’Asia e sull’Africa Mediterranea, Università Ca’ Foscari Venezia
Ore 12.30 La Cina in cucina: cibo cinese dal Fiume Giallo a Chinatown
Marco Ceresa, Dip. to di Studi sull’Asia e sull’Africa Mediterranea, Università Ca’ Foscari Venezia

27 settembre 2011 – ore 9.30-13.30; 14.30-17.30*

Venezia Marghera – Unioncamere Veneto – Via delle Industrie 19/c – Sala Europa
CINA: STRUMENTI E LOGICHE PER L’INTERNAZIONALIZZAZIONE
Ore 9.30 Introduzione
Andrea Pontiggia – Dip.to di Management, Università Ca’ Foscari Venezia
Ore 10.00 L’imprenditoria cinese (video collegamento con la Cina in lingua inglese)
Ore 10.30 Mercati e competizione: marca, prodotto e distribuzione
Tiziano Vescovi – Dip.to di Management, Università Ca’ Foscari Venezia
Ore 11.30 Coffee break
Ore 11.45 People management: la competitività attraverso le persone
Andrea Pontiggia – Dip.to di Management, Università Ca’ Foscari Venezia
Ore 13.30 Pausa
Ore 14.30 Modelli finanziari per l’internazionalizzazione: il caso Cina
Giorgio Bertinetti – Dip.to di Management, Università Ca’ Foscari Venezia
Ore 16.00 Progetto “Il Mercante e il Dragone”: un’opportunità per le imprese
Tiziano Vescovi – Dip.to di Management, Università Ca’ Foscari Venezia
Antonella Piva – Centro Estero Veneto

Ore 17.30 Chiusura dei lavori

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy