• Google+
  • Commenta
7 settembre 2011

Università di Verona: il test di medicina manda in tilt il Polo Zanotto

Erano oltre mille gli studenti che ieri hanno preso parte ai test di Medicina e Odontoiatria tenutisi al Polo Zanotto.

Un numero irrisorio rispetto ai grandi numeri registrati nelle altre facoltà italiane ma è bastato per mandare in tilt un intero polo universitario. Infatti il parcheggio di Passalacqua era stato chiuso a causa dei lavori avviati per il recupero la trasformazione urbanistica dell’ex caserma, circolare e trovare un parcheggio era come vincere un terno al lotto. Il risultato? Auto parcheggiate in doppia fila e ingorghi per tutta la mattinata.

E pensare che il Polo veronese venne individuato come la sede migliore per svolgere i test d’ingresso.
Causa dell’inconveniente anche l’unificazione degli esami di Medicina e di Odontoiatria che come spiega Giovanni Fiorini, responsabile della segreteria studenti dell’Università “non sapevamo quanti studenti dovevamo aspettarci. Dovevamo essere certi che la capienza delle aule fosse sufficiente a ospitarli tutti: così abbiamo scelto il Polo Zanotto, non senza preavvisare la polizia municipale”.

L’unica speranza è che il disagio che ieri ha interessato l’ateneo non si ripeta anche giovedì dato che il polo Zanotto ospiterà altri 2.900 ragazzi per i test d’ingresso in Professioni sanitarie che si distribuiranno tra il Polo Zanotto (1.000 ragazzi), gli Istituti biologici e la facoltà di Scienze a Borgo Roma (900) e Trento (altri 1.000).

Dora Della Sala

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy