• Google+
  • Commenta
21 ottobre 2011

Garibaldi torna a Tarquinia

Sabato 22 e domenica 23 ottobre la città di Tarquinia ospiterà un importante evento in onore di Giuseppe Garibaldi.

In occasione dei 150 anni dell’Unità d’Italia, infatti, la città celebrerà l’arrivo del generale nel 1875, grazie ad un progetto ideato dall’Università Agraria di Tarquinia, interamente finanziato dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Civitavecchia e patrocinato dal Comune di Tarquinia.

L’evento avrà inizio sabato 22 alle ore 17 presso la sala degli affreschi del Comune di Tarquinia, dove avrà luogo la rappresentazione della commedia di Carla e Nanda Valdi, intitolata “Garibaldi a Corneto”: la commedia sarà strutturata in quadri viventi collocati lungo le vie della città, e si concluderà con l’affaccio di Giuseppe Garibaldi dalle finestre del Palazzo dell’Università Agraria.

L’appuntamento proseguirà poi domenica 23 alle ore 11, con la presentazione del volume “1875, Garibaldi a Corneto – Tarquinia” scritto dalla professoressa Carla Valdi. Qui, grazie a documenti e curiosità varie, il pubblico potrà rivivere i giorni durante i quali Garibaldi fu ospite della città.

Parteciperanno alla presentazione il presidente della Fondazione Cassa Risparmio Civitavecchia Vincenzo Cacciaglia, il sindaco Mauro Mazzola, il vicepresidente dell’Università Agraria Pierangelo Conti e Alberto Blasi in qualità di delegato dei due Enti ai festeggiamenti per i 150 anni dell’Unità d’Italia.

“Dobbiamo ringraziare la Prof.ssa Valdi” esordisce Conti “perchè è riuscita a trasmettere a tutti noi il ricordo di quei giorni che stravolsero positivamente l’Italia, giorni in cui il popolo realizzò di essere italiano”.

“Doveroso l’impegno dell’Università Agraria” prosegue Alberto Blasi “poichè nella sede dell’ente pernottò il Generale. Durante quest’anno siamo stati tutti testimoni di appuntamenti ed eventi importantissimi, dedicati ai 150 anni dell’Unità d’Italia, un momento di vera coesione e consapevolezza nazionale“.

La prof.ssa Carla Valdi afferma “Ringrazio vivamente l’Università Agraria di Tarquinia, la Fondazione Cassa di Risparmio di Civitavecchia, il Comune di Tarquinia, la compagnia di teatro popolare “Li Commedianti” e anche tutti coloro che parteciperanno a questo importante evento. La città avrà un ricordo vivo che richiama alla patria, al tricolore e all’unità d’Italia”.

Marco Cristofaro

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy