• Google+
  • Commenta
7 ottobre 2011

INCONTRI CON NINA ROSENBLUM

Incontri con la regista Nina Rosenblum.Sarà Nina Rosenblum la protagonista di una serie di incontri, proiezioni e seminari, a cura di Manuela Fugenzi, in programma a Roma tra l’8 ottobre e il 3 novembre 2011.

Nina Rosenblum, candidata all’Oscar nel 1992, è riconosciuta negli Stati Uniti tra i più impegnati autori del documentario d’inchiesta, nelle sue opere affronta contesti sociali e politici non indagati dai media tradizionali.

Agli eventi parteciperanno la stessa Rosenblum e Daniel Allentuck, co-fondatore della casa di produzione indipendente Daedalus Productions Inc. di cui Nina è presidente.

Figlia di Walter Rosenblum, uno dei più decorati fotografi dell’esercito americano della Seconda Guerra Mondiale, e di Naomi Rosenblum, illustre storica della fotografia; i progetti della sua casa di produzione televisiva indipendente e no – profit sono un prezioso punto di riferimento per la loro capacità di declinare con sensibilità e tenacia la testimonianza umana.

Nei suoi film Nina ha indagato spesso personaggi e ambienti della fotografia americana esemplari di momenti cruciali della storia del paese: a partire dal grande maestro della fotografia sociale Lewis Hine (celebre per le indagini sul lavoro minorile e sulla condizione degli emigranti del primo Novecento), passando per la testimonianza del padre, fino a quella delle gemelle fotografe Frances McLaughlin Gill (pioniera della fotografia di moda e prima donna fotografa dello staff della rivista Vogue) e Kathryn Abbe (celebre ritrattista delle famiglie borghesi di New York) e alla ricostruzione storica del contributo delle donne fotografe nel settore.

E poi ancora l’inchiesta nell’unità sperimentale femminile di massima sicurezza del carcere federale di Lexington, sostenuta da Amnesty International; i racconti sui cowboys afroamericani nella conquista del West e sul ruolo e il trattamento riservato ai soldati afroamericani della Seconda Guerra Mondiale, con una nomination all’Accademy Award per la sezione Feature Documentary nel 1992.

Si inizierà sabato 8 ottobre con la presentazione dell’iniziativa e la proiezione di “In Search of Pitt Street” di Walter Rosenblum.

Si entrerà poi nel vivo della manifestazione con un’ampia retrospettiva ospitata dalla Casa del Cinema, e con l’anteprima del film documentario “Ordinary Mirades. The Photo League’s New York” che si terrà martedì 25 ottobre.

Parallelamente tra il 24 ottobre e il 2 novembre il Dipartimento di Studi Storici Geografici Antropologici dell’Università degli Studi di RomaTre proporrà agli studenti di Storia Contemporanea, il seminario “Ricerca storica e documentazione visuale. Momenti di storia statunitense nello sguardo di Nina Rosenblum” che vedrà impegnata la regista presso il laboratorio di Storia e Multimedialità, a cui seguirà il 3 novembre una proiezione aperta al pubblico.

Un’occasione unica per il pubblico italiano per conoscere il lavoro di questa eccezionale regista, e per scoprire attraverso i suoi lavori il mondo in cui viviamo.

Incontri con Nina Rosenblum, a Roma dall’8 ottobre al 3 novembre

Fotoleggendo 2011 ISA – via del Commercio 13/a

Casa del Cinema – largo marcello Mastroianni 1

Università Roma Tre, Facoltà di Lettere e Filosofia – via Ostiense 234

Giulia Migliola

Google+
© Riproduzione Riservata