• Google+
  • Commenta
14 ottobre 2011

Integratori alimentari: un eccesso pericoloso

E’ ormai evidente quanto l’uso di integratori alimentari sia divenuto, negli ultimi anni, esagerato e poco utile. Recenti scoperte affermano infatti che l’assunzione scorretta di vitamine può non solo essere priva di benefici, ma risultare addirittura mortale.

A condurre tale studio, i ricercatori dell’Università della Finlandia Orientale e dell’Università del Minnesota, diretta dal dottor Jaakko Mursu.

Pubblicata su “Archives of Internal Medicine”, la ricerca ha evidenziato che il campione esaminato, cioè una parte della popolazione americana, non presenta problemi di nutrizione. Per capire meglio il rapporto vitamine-salute, Mursu e i collaboratori hanno deciso di revisionare un precedente studio, opera dell’Università dell’Iowa e svoltosi su 38.772 donne esaminate tramite questionari.

Tale indagine ha rivelato che uno stile di vita sano era associato all’assunzione di integratori alimentari, anche in casi in cui il consumo di vitamine non era necessario.

In alcuni casi registrati, il consumo di vitamine ha portato addirittura al decesso, come nel caso degli integratori multivitaminici, vitamine B6 e acido folico, così come i minerali di ferro, magnesio, zinco e rame. Il più “pericoloso” sembra essere il ferro, che ha registrato molti decessi fra le consumatrici.

I ricercatori specificano, però, che le donne in questione erano affette da problemi precedenti, pertanto l’assunzione di vitamine non è da considerarsi la causa principale del decesso, tuttavia il consumo scorretto di integratori rimane un problema reale da non sottovalutare.

Bianca Crivelli

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy