• Google+
  • Commenta
6 ottobre 2011

La ripresa dell’Università dell’Aquila: il corso di laurea magistrale d’Informatica vince il bando Vinci

L’Università dell’Aquila continua a far parlare di se e lo fa nel migliore dei modi.

Il Corso di Laurea di Informatica dell’Università degli Studi dell’Aquila è stato uno dei tre corsi di laurea magistrali italiani vincitori del bando “Vinci”, emesso dall’Università Italo-Francese, al fine di sostenere, con finanziamenti, l’istituzione di lauree magistrali internazionali a doppio titolo tra l’Italia e la Francia.

Oltre ad essere entrato tra i tre vincitori il Corso di Laurea di Informatica vanta anche il fatto di essere l’unico corso di laurea scientifico vincitore in Italia.

I finanziamenti interesseranno il nuovo indirizzo internazionale del Corso di Laurea Magistrale in Informatica su Sistemi Distribuiti e UBIquitous Computing, avviato in collaborazione con l’Universita’ di Nizza-Sophia Antipolis.

Il Corso di Laurea Magistrale in Informatica su Sistemi Distribuiti e UBIquitous Computing rafforzerà l’attuale offerta formativa internazionale del corso di laurea, che già include un indirizzo internazionale in Ingegneria del Software.

Gli studenti del nuovo corso di laurea, oltre a poter usufruire di borse di studio per sostenere le loro spese di mobilità, trascorreranno un anno di studio presso l’Università dell’Aquila e un anno presso l’Università di Nizza-Sophia Antipolis e al termine del percorso formativo conseguiranno il doppio titolo di “Dottore Magistrale in Informatica” (in Italia) e di “Mention: Informatique ; Spécialité : Informatique : Fondements et Ingénierie” (in Francia).

Dora Della Sala

Google+
© Riproduzione Riservata