• Google+
  • Commenta
6 ottobre 2011

Politecnico di Bari riapre i termini per i posti residui

Al fine di favorire gli studenti e le immatricolazioni ai corsi di laurea triennale a numero programmato delle due Facoltà di Ingegneria, che eventualmente disporranno di posti residui disponibili, il Politecnico di Bari ha riaperto i termini di partecipazione mediante un apposito concorso-bis.
Come si ricorderà, infatti, dal presente anno accademico 2011-2012 l’immatricolazione ai corsi di laurea triennali di ingegneria del Politecnico è stata subordinata al superamento di una prova concorsuale. Tale prova si è svolta lo scorso 6 settembre.

Gli interessati dovranno consegnare, dall’11 ottobre al 21 ottobre 2011, presso la Segreteria Studenti del Politecnico, (Via Amendola 126/B – Bari), dal lunedì al venerdì dalle 9.30 alle 12.30), un’apposita domanda e ricevuta del versamento di € 30,00, su c/c 9704, con causale “Iscrizione prova concorsuale”.
Ad essa potranno partecipare, però solo coloro che non abbiano presentato domanda di partecipazione alla selezione concorsuale del 6 settembre 2011.
Nella domanda bisognerà indicare il corso di laurea prescelto tra i seguenti: Ingegneria Civile e Ambientale (attivo anche nelle sedi Taranto e Foggia); Ingegneria Elettronica e delle Telecomunicazioni (anche sede Taranto); Ingegneria Informatica e dell’Automazione; Ingegneria Elettrica; Ingegneria Gestionale; Ingegneria Meccanica (anche sede di Taranto); Ingegneria Edile.

Per conoscere il numero residuo definitivo dei posti disponibili per ogni corso di laurea, utile al concorso-bis, bisognerà attendere però, come da bando, che coloro che hanno partecipato al precedente concorso, ma non classificatisi in posizione utile, possano esercitare il diritto all’immatricolazione, entro il 24 ottobre 2011, alla luce dei posti resisi vacanti, secondo la graduatoria finale, pubblicata sul sito del Politecnico. Nelle more, gli aspiranti studenti potranno frequentare i corsi da uditori.

La nuova prova concorsuale si svolgerà entro il prossimo 5 novembre 2011.

Tutte le comunicazioni saranno pubblicate sul portale www.poliba.it sezione Didattica.

Serena Valeriani

Google+
© Riproduzione Riservata