• Miraglia
  • Romano
  • Buzzatti
  • Chelini
  • Bruzzone
  • Gelisio
  • Ferrante
  • Liguori
  • Paleari
  • Boschetti
  • Rinaldi
  • Gnudi
  • Tassone
  • Pasquino
  • Dalia
  • Quaglia
  • Alemanno
  • Barnaba
  • Cocchi
  • Califano
  • Santaniello
  • Antonucci
  • Ward
  • Andreotti
  • Romano
  • Baietti
  • Scorza
  • Grassotti
  • Mazzone
  • Catizone
  • Quarta
  • De Luca
  • Carfagna
  • Rossetto
  • Coniglio
  • Bonetti
  • Napolitani
  • Meoli
  • Leone
  • Valorzi
  • Crepet
  • di Geso
  • Algeri
  • De Leo
  • Bonanni
  • Cacciatore
  • Falco
  • Casciello
  • de Durante

UniCam: Oltre 1000 studenti e laureati a “Giovani + Università = Lavoro”

28 Ottobre 2011
.
25/01/2022

Sono stati oltre 1000 gli studenti ed i laureati che hanno preso parte alla sesta edizione di “Giovani + Università = Lavoro” o meglio di “GUL”, il Career Day dell’Università di Camerino, che si è svolto a Camerino lo scorso 26 ottobre.



GUL ha voluto ancora essere una giornata di informazione sui temi della formazione e dell’orientamento al lavoro dove il laureato ha potuto informarsi, prepararsi e conoscersi per iniziare a costruire il proprio percorso professionale. Rispetto al solito programma però quest’anno l’evento si è svolto in una maniera un po’ diversa.

La giornata si è aperta con la lezione spettacolo di teatro d’impresa “Essere giovani è davvero un’impresa?” di e con Paolo Vergnani, che ha analizzato anche con il coinvolgimento del pubblico presente, il rapporto giovani-lavoro evidenziando diversi aspetti di questo cruciale binomio. Paolo Vergnani, Presidente di Spell srl, è Psicologo, Formatore e docente di Comunicazione di massa presso l’Università di Ferrara. Da oltre trent’anni tiene corsi e consulenze per aziende pubbliche, private ed enti istituzionali nel settore della comunicazione interpersonale, delle abilità manageriali e delle problematiche organizzative.

La parola è passata poi alle autorità accademiche che hanno salutato tutti i partecipanti. sono intervenuti il Pro Rettore agli Studenti UNICAM Daniela Accili, il Rettore Unicam Flavio Corradini, il Presidente di Confindustria Marche Paolo Andreani, l’Assessore alla Formazione Professionale e Politiche attive del Lavoro della Provincia di Macerata Paola Mariani.
“Questa iniziativa – ha dichiarato la prof.ssa Daniela Accili, ProRettore agli Studenti – è cresciuta molto negli anni e per questa sesta edizione abbiamo voluto dare anche una veste nuova attraverso il teatro d’impresa, e l’interazione tra studenti e rappresentanti del mondo del lavoro. Penso quindi di poter affermare che il bilancio sia stato estremamente positivo, come testimoniato anche dalla numerosa partecipazione di studenti e di laureati”.

Nel pomeriggio poi è stato il momento dell’incontro con le aziende che hanno partecipato a questa edizione: Adecco, Bayer, Belumbury, Elica, Faggiolati Pumps, HiSkill, Ikea, Clerici-Sacco Group, Tod’s.

La sessione pomeridiana sul tema “La cultura del lavoro: strategie di orientamento dopo la laurea” è stata coordinata da Andrea Moretti, esperto di tecniche di lavoro di gruppo, formatore e Controller del Gruppo Clementoni SpA.
L’ obiettivo è stato quello di dare dei consigli per orientarsi nel mondo del lavoro, anche con l’aiuto di prestigiosi ospiti che hanno rappresentato diverse esperienze e vissuti professionali.

© Riproduzione Riservata
© Riproduzione Riservata