• Google+
  • Commenta
3 ottobre 2011

Unipg: “I Francescani e le scienze”

Il 39° convegno internazionale di studi francescani ha quest’anno per tema “I Francescani e le scienze” e si svolgerà ad Assisi dal 6 all’8 ottobre 2011; è organizzato dalla Società internazionale di Studi francescani e dal Centro interuniversitario di studi francescani che vede insieme gli Atenei di Perugia, Chieti, L’Aquila, Macerata, Milano, Milano – Sacro Cuore, Napoli – Federico II, Padova, Roma Tre, Verona.

L’argomento, di estremo interesse e di indubbia originalità rispetto ai canonici percorsi di studio che caratterizzano le attuali linee di ricerca degli studi francescani in ambito universitario, viene affrontato per la prima volta in un convegno internazionale.
Presenteranno in questa sede gli esiti delle loro più recenti ricerche specialisti di fama internazionale che da anni conducono programmi di ricerca su singoli aspetti della storia del pensiero scientifico francescano.

Autorità accademiche riconosciute nel campo della storia della scienza, della medicina e dell’alchimia medievale, come Agostino Paravicini Bagliani (Università di Losanna), Chiara Crisciani (Università di Pavia) e Michela Pereira (Università di Siena), insieme ad insigni storici dell’ astronomia e
della fisica medievale come Cecilia Panti (Università Tor Vergata, Roma), Jeremiah Hackett (Univerisity of South Carolina, USA), Alain Boureau (Ecole des hautes études en sciences sociales, Parigi), Jean-Patrice Boudet (Université d’Orleans) e Luiss Cifuentes (Universitat de Barcelona), forniranno ciascuno il proprio tassello per una prima, certamente ancora parziale, ricostruzione del quadro in cui si è articolata e sviluppata la cultura scientifica francescana nei secoli XIII-XIV, riconosciuta oggi come una delle dorsali su cui e contro cui si è andata formando la moderna visione scientifica del mondo.

I lavori saranno inaugurati giovedì 6 ottobre 2011, alle ore 15, nella sala della Conciliazione di piazza del Comune. Verranno aperti dal ricordo del professor Claudio Leonardi. Seguirà, alle ore 16, l’introduzione dei lavori da parte del professor Agostino Paravicini Bagliani e la comunicazione della professoressa Silvia Nagel (Università di Pavia) “Pietro Peregrino, il sapiens-simplex eccellente di Ruggero Bacone”; seguirà la discusssione.
Nei due giorni successivi le sedute del convegno si terranno nella sala degli Sposi di palazzo Vallemani.

Il programma completo è disponibile all’indirizzo internet http://www.sisf-assisi.it/

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy