• Google+
  • Commenta
18 ottobre 2011

Uniss: tesi di laurea internazionale

Questa mattina, nel corso della sessione di Lauree della Facoltà di Farmacia, è stata discussa, per la prima volta nella storia dell’Università di Sassari, una tesi alla presenza di relatore straniero.

Per l’Università di Sassari si tratta di un importante passo in avanti verso l’internazionalizzazione degli studi e dei rapporti accademici che, grazie al Progetto Erasmus, vede incrementare la mobilità studentesca.

Carla Pulina, da oggi dottoressa in Farmacia, corso di Laurea in Chimica e Tecnologia Farmaceutiche, si è laureata con la tesi “Synthesis of C-Furanosides AS LpxC Inhibitors”, riguardante la Sintesi di nuove molecole a scopo antibiotico. Relatori della Tesi il prof. Gianpiero Boatto, della Facoltà di Farmacia dell’Università di Sassari, e il prof. Ralph Holl dell’Istituto di Chimica Farmaceutica e medicinali dell’Università di Münster (Germania).

Il lavoro svolto da Carla Pulina, che per sei mesi ha studiato presso la prestigiosa Università tedesca di Münster, è il frutto di una collaborazione internazionale nell’ambito del programma Erasmus relativo all’accordo interuniversitario tra la Facoltà di Farmacia dell’Università di Sassari e quella dell’Università tedesca. Il titolare dell’accordo è il prof. Boatto, docente di Analisi Chimica Farmaceutica Quantitativa.

Tale collaborazione si è sviluppata anche per la presenza nell’Ateneo sassarese del Professor Gottfried Blaschke, già Preside della Facoltà di Farmacia dell’Università tedesca, intervenuto come Professore di chiara fama dal 2003 al 2009.

Google+
© Riproduzione Riservata