• Google+
  • Commenta
13 novembre 2011

Aiutare gli altri ci rende più felici

Ottomarzo femminile plurale
Felici

Felici

Aiutare gli altri rende felici e fa diminuire lo stress. Lo sostiene una ricerca condotta dall’Università della California.

Secondo la ricerca, aiutare gli altri sostenerli moralmente e compiere azioni concrete di sostegno verso il nostro prossimo rappresentano un’esperienza piacevole dalla quale la salute psico-fisica può uscirne rigenerata e rafforzata e areca benefici a se stessi e ovviamente a chi riceve l’aiuto.

In questo processo, affermano i ricercatori californiani, sarebbero coinvolte la zona dello striato ventrale e del setto del cervello che oltre a essere centri di piacere, giocano un ruolo fondamentale nella riduzione dello stress e nell’inibizione della mente dalle sensazioni negative.

Insomma, il vecchio detto popolare è meglio dare che ricevere ha trovato oggi anche una base scientifica, come conferma del resto la responsabile scientifica della ricerca ,Naomi Eisenberger

«Quando si parla dei modi in cui il sostegno sociale – ha detto la studiosa- è un bene per la nostra salute. In genere si presuppone che i benefici provengano dal sostegno che riceviamo dagli altri, ma in realtà sono quelli che noi regaliamo a chi ci sta a cuore».

Vincenzo Amone

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy