• Google+
  • Commenta
13 novembre 2011

Firenze, Master in Comunicazione del Patrimonio Culturale

Il patrimonio artistico, culturale e paesaggistico rappresentano un incredibile serbatoio per l’Italia per sviluppare una ricchezza non solo di prestigio e civiltà nazionale ma anche in qualità di motore trainante per un rilancio economico del settore, in grado di creare indotto e posti lavoro.

Un Master universitario volto a formare professionisti nella comunicazione e nella valorizzazione del patrimonio culturale e paesaggistico italiano: questo l’obiettivo e la volontà dell’Università degli Studi di Firenze che ha promosso la ormai sesta edizione del “Master in Comunicazione del Patrimonio Culturale”.

Oltre a docenti di provenienza accademica, interverranno numerose professionalità che operano nel settore culturale come direttori museali, dirigenti regionali e comunali degli Uffici cultura, professionisti e addetti stampa nel campo della comunicazione culturale.

Il corso avrà la durata di dodici mesi (annuale) e avrà inizio il 20 gennaio 2012. Il numero di iscrizioni sarà di 50 unità e vi si accederà mediante una selezione pubblica secondo le modalità specificate nel bando del corso al punto 8.1.

A termine del Master, i ragazzi e le ragazze del corso potranno usufruire di uno stage formativo presso Enti pubblici e privati come musei, uffici cultura, case editrici, uffici stampa, società di servizi culturali ecc.

La scadenza per la presentazione della domanda di ammissione è il 16 dicembre 2011.

Davide Ronza

Google+
© Riproduzione Riservata