• Google+
  • Commenta
16 novembre 2011

L’offerta formativa post-laurea in Italia esiste, è utile? Forse, c’è speranza…

L’offerta formativa post Laurea dell’Università degli Studi dell’Aquila si arricchisce grazie al Master di II livello IPTT finalizzato alla formazione di specialisti della Proprietà Intellettuale ed Industriale (Marchi; Brevetti; Diritto d’Autore; Varietà Vegetali; Disegni e Modelli; Topografie dei Prodotti a Semiconduttori; Software; Biotecnologie) e del Trasferimento Tecnologico (Gestione Aziende ad alta Tecnologia; Spin-off).

Il master ha come obiettivo quello di creare quella figura professionale di alta competenza, capace di mettere in contatto il mondo della ricerca (Università, Centri di Ricerca Pubblici e Privati) e quello delle aziende che operano in settori strategici ad alto contenuto tecnologico (fisica, ingegneria, informatica, nanotecnologie, biotecnologie), figura esperta richiesta dal processo di innovazione e di trasferimento tecnologico dal mondo scientifico a quello industriale, che opera sia a livello nazionale che internazionale.

Il master avrà una durata di dodici mesi, suddiviso in lezioni ed esercitazioni in aula (quattrocento ore), e un lungo periodo di stage (centocinquanta ore), e concentrerà la propria attenzione sull’analisi di temi riguardanti l’ambito delle Biotecnologie, giacché L’Aquila, e le zone limitrofe, offrono la presenza di molte industrie della filiera Farmaceutica e Biotecnologica.

Saranno trattati argomenti innovativi quali le Nanotecnologie, che nel nostro paese si traducono in un “derivato”universitario.

Il Master IPTT, oramai, giunto alla terza edizione, sarà finanziato dalla Regione Abruzzo, nell’orbita del progetto Reti per l’Alta Formazione (Re.TA.FO.), P.O. F.S.E. 2007-2013, consentirà agli allievi con ogni tipo di formazione universitaria, di partecipare a lezioni, seminari, esercitazioni, stage presso studi professionali e centri di ricerca che hanno dato la loro disponibilità: ILO Università dell’Aquila; Ufficio Brevetti Università dell’Aquila; Istituto Italiano Tecnologia, Genova; Ufficio Trasferimento Tecnologico CNR-INFM, Genova; Technolabs s.p.a., L’Aquila; Spin-off Università L’Aquila; Consorzio Edilizia Industrializzata, L’Aquila; Studio Legale Clemente & Partners, Roma, Barzano’ & Zanardo, Roma, e altri.

«Il Master in Proprietà Intellettuale/Industriale e Trasferimento Tecnologico rappresenta un progetto formativo unico in Italia, poiché ha una struttura interdisciplinare che offre specifiche competenze di tutela legale dell’innovazione e di strumenti per la valorizzazione e gestione dell’innovazione, sviluppata presso Università, Enti di ricerca pubblica e privata, così come presso Aziende che operano in settori ad alto contenuto tecnologico, quali ad esempio le biotecnologie e le nanotecnologie», sono le parole del Professor Marcello Alecci, docente di Fisica Applicata presso la Facoltà di Biotecnologie.

Il rettore dell’Ateneo Fernando di Orio ha dichiarato: ” Il nostro Ateneo ribadisce con forza la propria vocazione a strutturare percorsi di Alta Formazione che nella fase post laurea sono in grado di fornire eccellenti capacità manageriali a coloro che desiderano sviluppare la propria carriera professionale nel settore dell’innovazione, della tutela e della valorizzazione dei risultati di ricerche ad alta tecnologia e del trasferimento tecnologico. Questa terza edizione del Master di II livello in Iptt, unico in Italia per la sua struttura interdisciplinare, che unisce con rigore gli aspetti di tutela legale nazionale ed internazionale a quelli di pratica brevettuale e trasferimento tecnologico, costituisce un’eccellente opportunità formativa per i nostri giovani, in un ambito come quello dell’Innovazione e della Proprietà Intellettuale/Industriale e del Trasferimento Tecnologico, che lascia intravedere significative prospettive occupazionali sia a livello nazionale che internazionale”.


LUCIA CELENTA

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy