• Google+
  • Commenta
17 novembre 2011

Ministro dei Rapporti col Parlamento il Prof. Piero Giarda

Piero Giarda
Piero Giarda

Piero Giarda

Piero Giarda è stato scelto da Mario Monti come Ministro per i Rapporti con il Parlamento.

Personalità di spicco del mondo universitario italiano, il professore milanese, classe 1936, ha conferito la laurea in Economia e Commercio alla Cattolica di Milano nel 1962.

Ha curato la sua formazione nell’Università di Princeton e ad Harvard tra il 1965-1969. Gli è stata affidata la libera docenza di Scienza delle finanze e diritto finanziario nel 1970 nell’Università dove ha svolto gli studi accademici. Sempre alla Cattolica dal 1968 al 1976 come professore incaricato e dal 1976 al 2011 professore ordinario di Scienza delle Finanze.

E’ anche responsabile del Laboratorio di analisi Monetaria della Cattolica e fa parte del comitato della scuola per il dottorato in Economia e finanza delle amministrazioni pubbliche. Cura la rubrica economica e finanziaria del sito LaVoce.info.

L’Università della Calabria lo ha visto professore dal 1972 al 1975 e Harvard nel 1970. Tra le materie insegnate figurano anche economia politica, politica economica e finanziaria, econometria.

Già noto nel mondo politico, è stato consulente alla Presidenza del Consiglio e al Ministero delle Finanze. Presidente della Commissione Tecnica per la Spesa pubblica presso il Ministero del Tesoro dal 1986 al 1995, ha ricoperto anche la carica di Sottosegretario di Stato al Ministero del Tesoro dal 1995 al 2001.

E’ stato inoltre vice presidente della Fondazione Milano per la Scala, Presidente della Fondazione Internazionale Monte Rosa e Componente del Consiglio di amministrazione del Teatro dell’Opera di Roma.

Una carriera brillante per Giarda, uno dei tanti ministri del Governo Tecnico Monti tra le eccellenze del panorama accademico italiano. Ha scritto in diverse occasioni su Il Sole 24 Ore, è socio di Astrid ed è presidente del Comitato per la finanza locale della Provincia Autonoma di Trento. Coordina come responsabile il progetto di ricerche tra la Regione Lombardia e l’Università Cattolica su: “Il federalismo fiscale“.

Giulio Tremonti, Ministro dell’Economia uscente, gli ha affidato il coordinamento della riforma fiscale e della spesa pubblica.

Danilo Ruberto

Google+
© Riproduzione Riservata