• Google+
  • Commenta
15 novembre 2011

Sssup: in rete o in trappola?

Giornalismo, informazione e diritti nell’era digitale del 2.0: in rete o in trappola? E’ il titolo della giornata di studio che si terrà alla Scuola Superiore Sant’Anna venerdì 18 novembre (dalle ore 9.30, aula magna storica), proprio nel giorno in cui gran parte della Toscana passerà in maniera definitiva alla tv digitale. L’incontro, organizzato dall’Istituto DIRPOLIS – Diritto Politica Sviluppo della Scuola Superiore Sant’Anna, con il coordinamento scientifico del suo Direttore Emanuele Rossi, e dall’UCSI – Unione Cattolica Stampa Italiana, vuole fare il punto sulle tante questioni che l’evoluzione tecnologica pone rispetto al diritto e ai diritti dell’informazione. La giornata di studio è patrocinata dall’Ordine dei Giornalisti della Toscana, dall’Associazione della Stampa Toscana, dalla Provincia di Pisa.

Molti gli argomenti trattati, in un incontro utile per gli addetti ai lavori ma anche per tutti coloro che sono interessati a capire di più e meglio come funziona e come funzionerà il sistema dell’informazione, anche alla luce delle novità tecnologiche che lo attraversano e che lo trasformano in profondità con nuovi rischi e con grandi opportunità. Dalla responsabilità degli attori dell’informazione all’accesso alle fonti, dal controllo sulla circolazione delle notizie alla regolazione delle nuove forme di comunicazione, fino alla sostenibilità economica dell’informazione digitale: questi alcuni dei temi che saranno discussi da un’ampia platea di relatori.

Dopo i saluti del Direttore della Scuola Superiore Sant’Anna Maria Chiara Carrozza, del Vicepresidente della Regione Toscana Stella Targetti, del Presidente della Provincia di Pisa Andrea Pieroni e del Sindaco di Pisa Marco Filippeschi, nella sessione della mattina, coordinata da Emanuele Rossi, interverranno Adriano Fabris (Università di Pisa), Giancarlo Prati (Scuola Superiore Sant’Anna), Roberto Zaccaria (Vicepresidente I Commissione Affari Istituzionali, Camera dei Deputati), Marco Gambaro (Università di Milano) e affronteranno il tema da diversi punti di vista quali il contesto sociale, la regolazione giuridica, l’innovazione tecnologica, il mercato e il sistema concorrenziale.

La sessione pomeridiana sarà animata da una tavola rotonda introdotta e moderata da Claudio Giua (giornalista, e direttore “Sviluppo e Innovazione” del gruppo editoriale “L’Espresso”) in cui interverranno Andrea Melodia (Presidente UCSI), Alessio Jacona (blogger) e Federico Flaviano (AgCOM). La giornata si concluderà con “le risposte della politica”, in un dibattito tra Paolo Gentiloni e Mario Landolfi, moderato da Antonello Riccelli.

I lavori saranno trasmessi da Granducato TV e in diretta web sul sito della Scuola Superiore Sant’Anna www.sssup.it

Google+
© Riproduzione Riservata