• Google+
  • Commenta
29 novembre 2011

Unibz: Brunico, ricerca sul comportamento dei turisti

Torna a Brunico l’appuntamento con il simposio internazionale Consumer Behaviour in Tourism Symposium (CBTS) che si occupa del comportamento dei consumatori di prodotti turistici. Per questa quarta edizione arriveranno a Brunico ricercatori provenienti da 30 Paesi, tra cui Singapore, Australia, USA, Cile e Sudafrica. L’obiettivo dell’incontro è lo scambio dei risultati della ricerca e la discussione sui trend del settore turistico e sui metodi di ricerca.

La conferenza di Brunico, che viene presentata come un laboratorio di ricerca per il turismo e si è guadagnata un’ottima considerazione tra i professionisti del settore, è organizzata dal prof. Oswin Maurer e dalla Dr. Serena Volo. Nel corso dell’incontro saranno presentati più di 60 contributi scientifici, sarà dato spazio allo scambio tra dottorandi e si svolgeranno due workshop sui metodi di analisi, tenuti dai professori Gursoy della Washington State University/USA e Michael Bosnjak della Facoltà di Economia della Libera Università di Bolzano.

Il CBTS 2011 punterà l’attenzione in particolare su impostazioni innovative e scoperte rilevanti che possono essere tradotte in pratica nella realtà altoatesina. I temi trattati sono il turismo nell’arco alpino, il turismo legato alla pratica del golf, i cambiamenti dei target generazionali, l’utilizzo di internet e del web 2.0 nel turismo ed i consumatori che hanno esigenze ed aspettative particolari.

Il programma del CBTS 2011 si trova su http://cbts2011.unibz.it

Il simposio CBTS (Consumer Behavior in Tourism Symposium 2011) è un’attività del Centro di competenza TOMTE, che si occupa di ricerca nel settore del management del turismo e fa parte della Facoltà di Economia.

Google+
© Riproduzione Riservata