• Google+
  • Commenta
28 novembre 2011

Unipg vince il primo premio di “UK-Italy Springboard”

Lo spin off RF Microtech, nato nell’Università degli Studi di Perugia e che progetta soluzioni per le tecnologie a microonde e radiofrequenze, ha vinto la competizione per start up innovative “UK-Italy Springboard”, organizzata da UK Trade & Investment e JStone a Torino.
La competizione, giunta alla seconda edizione e svoltasi nella sede torinese della Fondazione CRT alla presenza dell’Ambasciatore Britannico in Italia Christopher Prentice, ha visto la partecipazione, il 10 novembre 2011, di altre società finaliste tra cui: Animoka, Agrinewtech, Wise, Remembrane, Elite Financial, Bit4ID, Jooink, Toscana Biomarkers e Viamente.
I progetti sono stati valutati da una giuria composta da: Danielle Allen di UK Trade & Investment, Dario Peirone di JStone, Zaira Burlo di Selex Galileo, Massimiliano Canestro di SMS Engineering, Oliver Rothschild della Oliver Rothschild Corporate Advisors, David Bream della Southampton University (SetSquared), il Technology Broker Gianpiero Negri, Tommaso Micaglio di IDEA Alternative Investments, Gianluca Bauzano giornalista del gruppo RCS, Leonardo Camiciotti di Topix e Rob Mocatta, UK Business Angel e Entrepreneur.
RF Microtech verrà premiata con un’esperienza di sei mesi nel Regno Unito presso uno dei cinque acceleratori/business centres di SETSquared, per crescere a livello internazionale.
La proclamazione ufficiale e la consegna del premio si terranno il 18 gennaio 2012, durante la cerimonia UK-Italy Business Awards presso la sede di Borsa Italiana a Milano.

Il profilo
RF Microtech nasce nel 2007 come spin-off dell’Università di Perugia, partecipato dalla Fondazione Bruno Kessler (FBK, Trento), con lo scopo di realizzare servizi di progettazione, prototipazione e consulenza per le tecnologie a microonde e radiofrequenze.
Dalla fase di start up a oggi, l’attività di RF Microtech si è fondata principalmente sui servizi di consulenza offerti nel campo della ricerca applicata nel settore dei dispositivi e apparati a microonde e radiofrequenza. I servizi offerti vanno dallo studio del problema o delle esigenze del cliente alla progettazione e realizzazione delle soluzioni tecnologiche, spesso “erogate” nella forma di prototipo finale. I prodotti di RF Microtech, derivanti da progetti di R&D e già oggetto di ingegnerizzazione e in taluni casi di brevetto, sono dispositivi e apparati a radiofrequenza e antenne per applicazioni spaziali, software di progettazione, sistemi di TLC, radar, posizionamento, ecc., sistemi e sensori per applicazioni industriali. L’uso di tecnologie altamente innovative per i dispositivi, così come il ricorso a soluzioni brevettate per filtri e antenne garantisce al cliente l’offerta di soluzioni innovative e originali rispetto ai prodotti disponibili sul mercato, in termini di prestazioni, ingombri, affidabilità. RF Microtech può vantare una clientela di rilievo nazionale e internazionale.

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy