• Google+
  • Commenta
14 novembre 2011

Uniurb: Gesù di Nazaret di Joseph Ratzinger

Il Gesù nel quale crediamo è anche il Gesù veramente esistito? Come ha vissuto l’ultima settimana della vita terrena Gesù di Nazaret? Sono le domande a cui risponde il nuovo libro di Joseph Ratzinger – Benedetto XVI, che sarà presentato dal Cardinale Tarcisio Bertone, Segretario di Stato Vaticano, il 16 novembre (ore 17) nell’Aula Magna di Palazzo Battiferri (via Saffi, 42).

Si intitola Gesù di Nazaret: Dall’ingresso in Gerusalemme alla risurrezione (edito in Italia dalla Libreria Editrice Vaticana, 380 p.) ed è la continuazione del primo volume, nel quale Papa Ratzinger aveva presentato la prima parte della vita di Cristo.

Con il suo secondo libro sulla vita di Gesù, Papa Benedetto XVI affronta una nuova analisi dei vangeli sinottici (Matteo, Marco e Luca) e reinterpreta da teologo i temi più importanti della sua storia. Dalla figura di Giuda, a quella di Ponzio Pilato, dalle date dell’Ultima Cena fino alla morte del Nazareno.

In particolare è un’analisi rigorosa degli avvenimenti – l’Ingresso a Gerusalemme, la Lavanda dei piedi, l’Ultima Cena, il Getsemani ed altro ancora. Punto cruciale della nuova esegesi del Pontefice è proprio il ruolo avuto dal popolo ebraico sulla crocifissione.

Alla presentazione interverranno il rettore Stefano Pivato, l’Arcivescovo di Urbino, Urbania, Sant’Angelo in Vado, Mons. Giovanni Tani; Giuseppe Costa, direttore della Libreria Editrice Vaticana; Marco Cangiotti, preside della Facoltà di Scienze Politiche

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy