• Google+
  • Commenta
15 novembre 2011

Uniurb: inaugurazione dell’impianto fotovoltaico e geotermico

Giovedì 17 novembre alle ore 12, presso il Campus Scientifico dell’Università Carlo Bo di Urbino recentemente intitolato a Enrico Mattei, il rettore Stefano Pivato taglierà il nastro dei nuovi impianti fotovoltaici e geotermici. Con lui il Prorettore allo Sviluppo Vilberto Stocchi.

L’impianto fotovoltaico produrrà 907,82 Kwp e fornirà entrate preziose all’Ateneo grazie alla cessione dell’energia prodotta, mentre 60 moduli a terra saranno destinati a ricerca e sperimentazione da parte della Facoltà di Scienze e Tecnologie.

Nella stessa occasione sarà presentato l’impianto geotermico di climatizzazione della biblioteca scientifica e di alcune aule didattiche, realizzato grazie a un finanziamento pubblico dell’80% dei costi sostenuti, nell’ambito della riqualificazione energetica del Campus Scientifico “Enrico Mattei”, attraverso la partecipazione ad un bando della Regione Marche. La realizzazione dell’impianto ha visto la partecipazione attiva di ricercatori del DiSTeVA e di studenti dei corsi di laurea in Scienze Geologiche che hanno svolto tirocini e stage.

Grazie a tale implementazione di tali fonti di energia rinnovabile, la Carlo Bo, oltre a conseguire notevoli benefici economici e a ribadirsi come luogo avanzato di ricerca, si propone come modello di sviluppo sostenibile.

Serena Valeriani

Google+
© Riproduzione Riservata