• Google+
  • Commenta
15 dicembre 2011

Fare del sesso aiuta a combattere il mal di testa

La scoperta potrebbe sembrare bizzarra. Ma non è affatto così, anzi c’è qualcosa di fondato. Soprattutto se si tiene conto che la “sperimentazione” è avvenuta facendo riferimento alle identiche patologie di 2 gruppi di ragazze, le quali hanno affrontato in maniera totalmente diversa il periodo postumo rispetto a quando il sintomo si è “praticamente presentato.

Un primo gruppo ha usato i metodi tradizionali, composti dalla somministrazione delle medicine del caso; un nuovo gruppo invece – ovviamente su ordine medico – ha eliminato l’uso di qualsiasi medicinale, per affidarsi alle “cure della natura”

Andiamo però con ordine.

All’Università del Connecticut, infatti, l’indagine è partita dopo che una ragazza dello stesso ateneo, accusando forti e ripetuti mal di testa, si è recata alla locale postazione medica per farsi curare dal personale sanitario che opera nel plesso universitario.

Ma allora la domanda,quantomai legittima, potrebbe essere questa: perchè fare del sesso dovrebbe prevenire il manifestarsi di tale sintomo?

La risposta è presto detta. Lasciarsi andare a delle effusioni, anzi a dirla tutta, praticare del sesso in maniera costante è un’attività che produce nel nostro organismo delle sostanze di origine ormonale che vanno a influire sui centri cerebrali, rallentando le cause del dolore.

Marco Cristofaro

Google+
© Riproduzione Riservata