• Google+
  • Commenta
31 dicembre 2011

Finanziamento UE per l’Università di Wageningen a favore dell’America Latina

L’Unione Europea ha deciso di stanziare 1,25 milioni di euro a favore del gruppo di ricerca Irrigazione e Ingegneria Idraulica (IWE) dell’olandese Wageningen University, al fine di creare una rete di formazione post-laurea per sviluppare questo campo della ricerca nei Paesi andini.

Il progetto, che è stato sviluppato dai ricercatori Edwin Rap, Jeroen Vos e Rutgerd Boelens della Wageningen University, è stato denominato Red Andina de Postgrados en GIRH (ovvero: Rete andina di formazione post-diploma in IWE) e focalizzerà la sua azione di consulenza e organizzazione negli stati del Perù, Ecuador, Bolivia e Colombia.
La ricerca di strategie di ottimizzazione del consumo di acqua e la questione della giustizia sociale saranno poste da subito in primo piano dai ricercatori partecipanti al progetto; tuttavia, grande attenzione sarà anche dedicata al contatto con le comunità contadine e indigene, e verrà favorita e sostenuta la partecipazione al progetto, nella sua fase di istruzione e divulgazione, degli studenti meno agiati e delle donne.

Le università eurpoee coinvolte sono:
-* ovviamente l’ Università di Wageningen dei Paesi Bassi, con il centro di ricerca per l’Irrigazione e Ingegneria Idraulica;
-* in Spagna, l’ Universitat Politecnica de Catalunya di Barcellona.

Quelle sudamericane sono invece:
-* per la Bolivia, il Centro AGUA dell’Universidad Mayor de San Simón di Cochabamba;
-* in Colombia, l’Instituto de Investigación y Desarrollo en Abastecimiento de Agua, Saneamiento Ambiental y Conservación del Recurso Hídrico – CINARA, dell’ Universidad del Valle;
-* in Ecuador, l’ Universidad Central del Ecuador che si trova a Quito;
-* per il Perú, la Pontificia Universidad Católica del Perú di Lima e l’Universidad Nacional Pedro Luis Gallo di Lambayeque.

L’Università di Wageningen, che detiene l’eccellenza in campo agrario a livello mondiale, offre numerosi servizi di consulenza per i più svariati progetti in Asia, Africa e America Latina, su richiesta del Ministro olandese per la Cooperazione Internazionale, la FAO, l’UNDP e le altre istituzioni e organizzazioni sia nazionali che internazionali.

Francesca Corno

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy