• Google+
  • Commenta
19 dicembre 2011

Il CUS Venezia chiude in bellezza

Il CUS Venezia chiude il 2011 conquistando in casa del GSA Povegliano la prima vittoria esterna del suo campionato. In terra veronese finisce 33-23 il match che ha visto i lagunari concentrati e determinati a strappare il terzo successo in 7 giornate del campionato di serie B. La gara di per sé non ha detto granché: i cussini, poco ispirati nei primi 10’, hanno via via carburato prendendo in mano il pallino del gioco e costruendo all’intervallo un confortante margine di +6 sul 16-10. Nel secondo tempo il leit motiv non è cambiato e i ragazzi di Luchetti, una volta messe le mani sui tre punti, non hanno più mollato la presa fino al +10 della sirena. Sugli scudi in fase realizzativa il vicecapitano Scarpa e Meneghetti, bravo a farsi trovare pronto una volta cresciuto il suo minutaggio. Positivo il supporto di Semenzato, Coltro e Piva. Ora la sosta per le festività manda in archivio la serie B fino al 14 gennaio, quando il CUS Venezia sul parquet amico di Fondamenta dei Cereri riceverà la visita dello Sporting Handball di Mestrino. Il tabellino della gara di Povegliano:
GSA Povegliano – CUS Venezia 23-33 (10-16)
GSA POVEGLIANO: Bonotto (p), Lo Schiavo 5, Cordioli 6, Smanio, Poletti (p), Fiorio 1, Olivieri 2, Corbellari 1, Martini, Deidonè 1, Squarzoni 4, Biasi 1, Miglioranzi, Benfari 2. All.: Pongiluppi.
CUS VENEZIA: Privato (p), Rossi, Melato 1, Piva 3, Varponi, Cappelletto 1, Coltro 4, De Lorenzi (p), Scarpa 8, Semenzato 5, Ferronato, Rubin 2, De Vettor 1, Meneghetti 8. All.: Luchetti.
ARBITRI: Truppini e Scavone.

Gli altri risultati della 7^ giornata di serie B: Sporting Mestrino-Camisano 27-32, Vicenza Riviera ’98-Barracuda Caldogno 43-19, Musile 2006-HC San Vito 20-23, Paese-Alabarda Trieste 31-24, Malignani Udine-Arcobaleno Oriago 25-18.
La classifica: Malignani Udine 18; Paese e San Vito 15; Camisano 13; Alabarda Trieste e Vicenza Riviera ’98 12; CUS Venezia e Sporting Mestrino 10; Arcobaleno Oriago, e Musile 7; GSA Povegliano 3; Barracuda Caldogno 0 (Paese e Riviera un partita in meno).

Dando un’occhiata alle giovanili risalta in primis l’ennesima vittoria degli Under 18, capaci di doppiare sul 44-20 in trasferta l’Arcobaleno Oriago, capace di prendersi la rivincita a livello Under 14 violando per 29-19 il Palacus. Scivolone casalingo anche per gli Under 16, battaglieri ma superati dall’Emmeti Cean Filtri Mestrino per 37-33. Martedì 20 dicembre in campo gli Under 12 a Camisano Vicentino (ore 17.30).

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy