• Santaniello
  • Romano
  • Romano
  • Valorzi
  • Cocchi
  • Catizone
  • di Geso
  • Bruzzone
  • Quarta
  • Leone
  • Califano
  • De Leo
  • Barnaba
  • Baietti
  • Mazzone
  • Casciello
  • Coniglio
  • Chelini
  • Andreotti
  • Paleari
  • Cacciatore
  • Miraglia
  • Alemanno
  • Ward
  • Pasquino
  • Meoli
  • Falco
  • Bonetti
  • Dalia
  • De Luca
  • Gnudi
  • Rossetto
  • Carfagna
  • Gelisio
  • Bonanni
  • Grassotti
  • Crepet
  • Buzzatti
  • Scorza
  • Rinaldi
  • Tassone
  • Napolitani
  • Algeri
  • Liguori
  • Boschetti
  • Ferrante
  • Quaglia

In principio erat verbum

13 Dicembre 2011
.
28/09/2021

Giovedì 15 e venerdì 16 dicembre, a partire dalle ore 14, presso la Biblioteca del Monastero di S.



Giovanni Evangelista (Piazzale S. Giovanni, 1 – Parma), si terrà il convegno internazionale di Storia della Filosofia Medievale “In principio erat Verbum…Filosofia e teologia nei Commenti al Vangelo di Giovanni (III-XIV secolo)”, organizzato con il patrocinio del Dipartimento di Filosofia dell’Università di Parma dedicato a un filone dell’esegetica biblica ancora poco studiato: quello dei Commenti al Vangelo di S. Giovanni.

Attraverso gli interventi di quattordici relatori italiani e stranieri, saranno presi in esame commenti di importanti autori patristici e medievali: da Origene ad Agostino, da Giovanni Scoto Eriugena ad Alberto Magno e Tommaso d’Aquino, da Bonaventura a Meister Eckhart; saranno discusse alcune problematiche filosofiche e teologiche che si incontrano in questa tradizione.

Un’attenzione particolare sarà rivolta al celebre Prologo del Vangelo, che fornisce l’occasione agli autori tardo-antichi e medievali per riflettere sul tema del Verbo e sui modi e le forme della conoscenza divina.

La partecipazione al convegno è aperta a tutti e gratuita; per ulteriori informazioni è possibile contattare il prof. Fabrizio Amerini.

© Riproduzione Riservata
© Riproduzione Riservata