• Google+
  • Commenta
15 dicembre 2011

Siglata Convenzione tra l’Univaq e Scuola di Polizia Tributaria

Questa mattina, presso il Rettorato dell’Università degli Studi dell’Aquila, è stata siglata una Convenzione tra l’Ateneo aquilano e la Scuola di Polizia Tributaria della Guardia di Finanza per l’ attivazione, nell’a.a. 2011/2012, del Master di II Livello in “Diritto Finanziario e Legislazione Antiriciclaggio”.

Firmatari dell’accordo, che si inserisce nel solco delle iniziative volte a promuovere la ricostruzione e la rinascita culturale e scientifica della città dell’Aquila, sono stati il Magnifico Rettore Prof. Ferdinando di Orio ed il Comandante dell’Istituto di Post-Formazione del Corpo, Generale di Divisione Giorgio Toschi;

La Convenzione, nata in un clima di reciproca e feconda collaborazione tra gli Enti stipulanti, assume particolare rilevanza sia per i contenuti scientifici e formativi proposti, sia per le opportunità di condivisione delle competenze, di cui le Fiamme Gialle sono istituzionalmente portatrici in un comparto così delicato quale quello della tutela del mercato dei capitali.

Il Master, la cui didattica sarà curata, attraverso incontri in aula e in teleconferenza, da affermati docenti dell’Università dell’Aquila e da Ufficiali della Guardia di Finanza esperti in materia, persegue l’obiettivo di formare il “Compliance officer”, figura qualificata chiamata ad assicurare, anche per quanto riguarda la corretta organizzazione interna delle società, così come disposto dalle leggi vigenti, la conoscenza e il rispetto della normativa antiriciclaggio da parte di tutti i soggetti – imprese e professionisti – tenuti ad assolvere gli obblighi di collaborazione attiva da essa previsti.

Alla firma dell’accordo, apposta alla presenza del Preside della Facoltà di Economia, Prof. Fabrizio Politi e di Ufficiali della Scuola di Polizia Tributaria della Guardia di Finanza, sono intervenuti rappresentanti delle locali Istituzioni nonché del mondo accademico.

Google+
© Riproduzione Riservata