• Google+
  • Commenta
16 dicembre 2011

Tor Vergata: Master in Procurement Management

L’obiettivo aziendale è trovare tra i giovani neio laureati di secondo livello una classe con potenzialità per incentivare la produttività nel settore acquistiL’università degli studi di Tor Vergata assegna a sedici laureati borse di studio a copertura totale per il master in Procurement Management. La copertura della quota d’iscrizione è offerta tra sedici delle più importanti aziende sul mercato come Telecom, SAS, Soigei, Manutencoop, Lombardia Informatica, KPMG, Enav, Accenture e Iveco.

L’obiettivo aziendale è trovare tra i giovani neio laureati di secondo livello una classe con potenzialità per incentivare la produttività nel settore acquisti. La selezione che avverrà in collaborazione con le aziende si svolgerà l’11 Gennaio prossimo presso la facoltà di Economia a Tor Vergata di Roma, tramite un colloquio e l’analisi dei titoli del candidato. Il periodo del master potrebbe svolgersi in concomitanza con un percorso di formazione all’interno delle varie aziende sopra citate.

In totale sono undici le aree formative in cui il percorso si articola, toccando temi di gestione ingegneria e legge coloro che verranno selezionati avranno modo di affrontare le seguenti tematiche:
-* pianificazione, gestione e controllo della spesa
-* etica&procurement
-* logistica e gestione scorte
-* normativa per il procurement
-* contrattualistica privata
-* strategia e organizzazione

Per avere accesso alle selezioni è necessario aver conseguito il titolo di laurea magistrale o laurearsi entro il 30 Aprile prossimo. La scadenza del bando per la borsa di studio è prevista per il 23 dicembre prossimo. Il bando al sito: http://www.masterprocurement.it/files/News/26/bando_aziende_2012.pdf

Valentina Quaranta

Google+
© Riproduzione Riservata