• Google+
  • Commenta
30 dicembre 2011

Unifi: stabilita la programmazione 2012 per l’Orchestra dell’Università

Il 2011 è ormai giunto alle porte: questi ultimi scampoli dell’anno sono giorni di bilanci e di progettazione per il futuro.

All’Università degli studi di Firenze ad esempio è stata decisa proprio in questi giorni la programmazione 2012 dell’Orchestra universitaria.

Il primo appuntamento dell’anno si terrà giorno 11 gennaio: alle 20.30, in via Leonardo da Vinci (nelle vicinanze di Piazza Savonarola), si svolgerà la prima prova dell’ensemble: tutti i componenti del mondo universitario dell’ateneo fiorentino interessati a partecipare a questa esperienza avranno la possibilità di incontrare Mario Papeschi, direttore artistico e responsabile delle attività musicali dell’Unifi.

L’Orchestra dell’Università di Firenze da 15 anni è portabandiera di una straordinaria vicenda musicale e artistica. Nata nel 1996 col fine di dare a studenti e personale universitario la possibilità di partecipare ad un’esperienza di pratica musicale d’insieme, dall’anno accademico 1999/2000 dà vita ad una annuale stagione concertistica che vede spesso e volentieri la partecipazione di interpreti di fama nazionale e/o internazionale.

Nel 2004 l’Orchestra ha raggiunto uno dei punti più alti della sua storia artistica: presso il Teatro Politeama di Prato e il Teatro della Pergola di Firenze viene eseguito in prima assoluta il “Re Bello”, con la regia di Roberto De Simone.

L’Orchestra esegue generalmente un repertorio classico, ma non mancano brani completamente inediti creati dagli artisti che partecipano al progetto. Nella scaletta dei concerti immancabili sono musiche di artisti del calibro di Bach, Mozart, Beethoven, Haydn, Rota, Purcell e tanti altri: ovvero il gotha della storia della musica.

Alberto De Luca

Google+
© Riproduzione Riservata