• Google+
  • Commenta
11 gennaio 2012

Ad Ascoli Piceno nasce l’Università per la pace

La cooperazione, la gestione delle emergenze e la cultura della pace sono le materie umane basilari della nuova Università per la Pace, nata ad Ascoli Piceno, i cui corsi sperimentali avranno inizio a fine gennaio del 2012.

Istituita con legge regionale, per la prima volta in Italia si formeranno gli operatori di pace, che studieranno competenze specifiche per far fronte alle emergenze del mondo approfondendo la gestione non violenta dei conflitti.

La pace è al centro della formazione e della cultura, per un progetto nato come associazione nel settembre 2009, formata da privati ed enti istituzionali ed oggi si rivolge alle associazioni e cooperative impegnate nel settore della solidarietà.

A far da eco a queste iniziative della pace il 10 gennaio su Rai Uno la la coordinatrice dei progetti della Onlus L’Africa Chiama (che ha sede a Fano, Pu) Raffaella Nannini a Tg1 / Fa la cosa giusta ha presentato i programmi di solidarietà attuati in in Africa, ovvero in Kenya, Tanzania, Zambia.

Il progetto riguarda le scuole per disabili, in particolare la Shalom Community School con sede a Lusaka , nello Zambia, una scuola che ospita 420 bambini meno fortunati di noi.

Danilo Ruberto

Google+
© Riproduzione Riservata