• Google+
  • Commenta
2 gennaio 2012

Android dual sim a breve

Le aziende Samsung e Alcatel hanno presentato i cellulari funzionanti con doppia sim, degli smartphone con sistema operativo Android.

I modelli della ditta coreana sono due: Galaxy Y Duos e Galaxy Y Pro Duos, dotati di doppio inserimento di scheda Sim. L’Y Duos ha un display QVGA da 3,1” full touch, risoluzione da 240×320 pixel. L’ Y pro Duos invece presenta il formato Black Barry con 2,1” e batteria da 1.350mAh.

I Samsung saranno venduti prima in Russia e successivamente negli altri paesi e hanno sistema operativo Android 2.3 Gingerbread, 512 MB di ROM, 384 MB di RAM e memoria di massa 2 Gigabyte per le microSD, con espansione massima di 32 giga, fotocamera con 3 Megapixel (ancora poco rispetto alla concorrenza), Wifi, Bluetooth e TouchWiz.

Blaze Duo OT-918N e Blaze Duo OT-918D sono, invece, i prodotti Alcatel. Anche questi due smartphone possiedono come sistema Android 2.3 Gingerbread, un display LCD da 3,2” (risoluzione HVGA), processore con clock da 650 Mhz, 256 Megabyte di RAM, 3 Megapixel di fotocamera, A-GPS , WiFi b/g/n e Bluetooth 3.0.

Se i telefoni più comuni con dual sim hanno due scompartimenti dove inserire le schede, la novità apportata dalle due aziende sarà l’inserimento delle sim nello stesso slot, con i chip rivolti verso l’sterno.

Ad immettere per primo i due smartphone Alcatel nel mercato le Filippine (6000 pesos, l’equivalente di 105 euro), il modello D invece sarà venduto solamente in Australia a 179 Dollari, 138 Euro circa.

Danilo Ruberto

Google+
© Riproduzione Riservata