• Google+
  • Commenta
15 gennaio 2012

L’ IEEE fellowship conferita a due professori UniPi

L’ Institute of Electrical and Electronics Engineers (IEEE) ha nominato “fellow” due professori dell’Università di Pisa. Agostino Monorchio, docente di Campi elettromagnetici, e Marco Luise, docente di Telecomunicazioni alla facoltà di Ingegneria, sono i due docenti che hanno ottenuto il prestigioso riconoscimento.

L’IEEE conferisce la nomina di “fellow” alle personalità che hanno permesso grandiosi innovazioni e scoperte nell’ambito scientifico. Nel 2012 saranno 322 i professionisti che riceveranno la stessa nomina dei nostri docenti. Professionisti che vengono dalle più diverse aree scientifiche, dai sistemi aerospaziali, all’ingegneria informatica, delle telecomunicazioni e biomedica, all’elettronica. Attraverso i suoi numerosissimi membri, 3850.000 in oltre 160 paesi, l’IEEE pubblica il 30% del materiale tecnico nei vari settori che riguardano lo sviluppo della tecnologia per l’umanità.

Il professor Monorchio ha ottenuto il prestigioso riconoscimento grazie alle sue ricerche che hanno permesso lo sviluppo di nuove metodologie di calcolo per la progettazione elettromagnetica. In questo modo si potranno sfruttare a pieno le risorse di calcolo moderne che oggi sono a nostra disposizione. Lo studio è avvenuto sui metamateriali che permettono la realizzazione di dispositivi tecnologici innovativi, quali a esempio antenne miniaturizzate, filtri compatti, o l’insorgenza di effetti e fenomeni originali quali l’invisibilità radar e ottica. Questi sono materiali artificiali che hanno proprietà fisiche che non sono reperibili in natura.

La nomina di “fellow” è stata data al professor Luise grazie ai suoi contribuiti al settore della sincronizzazione e dell’elaborazione del segnale nelle telecomunicazioni. Le ricerche del professore, infatti, avvengono all’interno dell’ambito delle telecomunicazioni. In maniera più specifica nel campo delle radiotrasmissioni terrestri e via satellite, delle comunicazioni “wireless”, e dei sistemi di posizionamento satellitari. Luise è stato inoltre docente presso la Scuola di Alti Studi IMT (Istituzioni, Mercati, Tecnologie) di Lucca, ed è direttore esecutivo della Rete di Eccellenza della Commissione Europea su “Wireless Communications NEWCOM++”.

Vincenzo Gatta

Google+
© Riproduzione Riservata