• Google+
  • Commenta
6 febbraio 2012

Al via VOLUNIA: il motore di ricerca e social Network italiano

Oltre 50 mila accessi nel giorno del debutto ufficiale di VOLUNIA, il motore di ricerca basato sull’Hyper Search che apre la concorrenza a Google progettato da Massimo Marchiori, professore associato all’Università degli studi di Padova, che sviluppò un algoritmo basilare per le ricerche effettuate su Google.

Proprio sul motore di ricerca più grande del mondo, il docente italiano ha sempre dichiarato che Volunia non vuole essere una concorrenza, ma un Seek & Meet, “cerca e incontra” : la novità offerta dal nuovo motore di ricerca è la possibilità di interagire con chi sta navigando nello stesso momento.

Massimo Marchiori ha presentato dall’Ateneo nel quale insegna il motore di ricerca tutto italiano in diretta streaming mondiale.

Cosa è Volunia – «L’ho battezzata con questo nome – chiarisce il padre del motore di ricerca – unendo la parola volo e Luna per simboleggiare il balzo che il mio motore garantisce». In questa settimana per accedervi è necessario registrarsi sul sito Launch Volunia per essere selezionati nel gruppo delle 5 mila persone che potranno accedere al motore di ricerca di volta in volta.

Dalla prossima settimana, invece, non sarà richiesta nessuna registrazione, secondo quanto dichiarato dal fondatore stesso.

Navigando sul motore di ricerca non sarà violata la propria privacy, e Volunia rappresenta il primo motore di ricerca che al tempo stesso è anche un social network :

«È questo un modo prezioso per fare amicizia con persone che hanno i nostri stessi interessi; è cioè una possibilità straordinaria di socializzazione».

Il progetto è stato finanziato dall’imprenditore sardo Mariano Pierddu, con la collaborazione di società elettronica di Scandiano, Reggio Emilia.

Alcune curiosità – Volunia offre 12 lingue. Il fondatore, presentando il progetto, ha usato la metafora delle galline perchè il 2012 è l’anno in cui l’Unione Europea ha deciso che i pennuti non potranno essere allevati in delle gabbia : «Ecco», dice, «anche gli utilizzatori di Internet finalmente con Volunia possono uscire dalle rigide gabbie del web e liberarsi in modo più ricco nel cogliere le immense possibilità della rete».

Danilo Ruberto

Google+
© Riproduzione Riservata