• Google+
  • Commenta
22 febbraio 2012

Finanza virtuosa, finanza territoriale e ruolo delle banche del territorio in tempi di crisi

 

Venerdì 24 febbraio alle 14.30 nell’aula 1 del polo economico-giuridico dell’Università di Udine, in via Tomadini 30/a a Udine, si terrà una tavola rotonda sul tema “Finanza virtuosa, finanza territoriale e ruolo delle banche del territorio in tempi di crisi”.

L’incontro, aperto al pubblico, sarà moderato da Flavio Pressacco, docente di Metodi matematici dell’economia e delle scienze attuariali e finanziarie all’Ateneo friulano, e prevede gli interventi di Edi Snaidero, presidente Friulia, Massimo Paniccia, presidente Mediocredito Fvg, Lorenzo Pelizzo, presidente Banca popolare di Cividale, Giuseppe Graffi Brunoro, presidente della Federazione delle Bcc Fvg, Fulvio Mattioni, economista Ires. In apertura dei lavori porteranno i saluti Marina Brollo, preside della facoltà di Economia, e Francesco Marangon, responsabile del corso “Etica ed Economia” dell’Ateneo.

«Nel quadro di una generale riflessione sul rapporto fra finanza ed economia reale in tempi di crisi – spiega Pressacco – si vuol riflettere con la partecipazione di banchieri, industriali e studiosi in particolare sul ruolo delle banche e delle finanziarie sia parapubbliche che private che sono ancora espressione della comunità locale per alleviare la crisi e sostenere il sistema economico regionale».

La tavola rotonda rientra nell’ambito del corso di aggiornamento “Etica ed economia” organizzato dalla facoltà di Economia dell’Ateneo friulano con il sostegno di Regione Fvg, associazione Etica ed economia e Unione cristiana imprenditori dirigenti (Ucid) di Udine.

 

 

 

 

 

 

Google+
© Riproduzione Riservata